1 datore di lavoro Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘datore di lavoro’ Category

15
Nov

Il 19 dicembre 2018 parte il corso organizzato dal Centro di Formazione MODI SRL a Mestre rivolto ai lavoratari di nuovo inserimento in aziende a richio basso.

Il 19 dicembre 2018 parte il corso organizzato dal Centro di Formazione MODI SRL a Mestre rivolto ai lavoratari di nuovo inserimento in aziende a richio basso.
La normativa specifica che i corsi devono essere iniziati prima dell’effettivo inserimento del nuovo dipendente, e solo nel caso in cui questo sia impossibile deroga l’obbligo successivamente all’assunzione.
La formazione dei lavoratori in ambito Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro è uno degli obblighi fondamentali, previsti dalla normativa in materia.
Il  datore di lavoro deve far partecipare a dei corsi ciascun lavoratore alle sue dipendenze.
Le sanzioni a carico del datore di lavoro per le violazioni sono l'arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.200 a 5.200  euro).
Il lavoratore deve  ricevere una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento a:
a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;
b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.
Per scaricare la scheda di iscrizione cliccare qui. Per leggere le recensioni positive di chi ha già provato i nostri servizi di consulenza o a fruito dei nostri corsi cliccare qui.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
15
Nov

MODI si è specializzata nell’erogazione di corsi sulla “comunicazione efficace e la leadership”.

 
MODI si è specializzata nell'erogazione di corsi sulla "comunicazione efficace e la leadership". La comunicazione nasce come bisogno primordiale dell'uomo, che sin dalla preistoria ha sentito il bisogno di trasferire informazioni, esprimere il proprio pensiero, parlare e collegarsi con tutto ciò che lo circonda. Ogni processo comunicativo è caratterizzato da un "mittente" e da un "ricevente" che possono essere vicini (comunicazione in presenza) o distanti nello spazio e nel tempo (comunicazione a distanza) e può essere di tipo visivo, sonoro o si può basare sulla mimica. Il passaggio alle metodologie moderne di comunicazione arriva grazie all'invenzione della stampa, che ha permesso di riprodurre e diffondere le informazioni in maniera più efficace e rapida, del telegrafo, della comunicazione senza fili, del segnale radio, della comunicazione telefonica, della fotografia, del cinema e della televisione fino ad arrivare alle attuali tecnologie internet che hanno reso ancor più veloci i collegamenti tra le persone. Dato che l’uomo dispone di apparati naturali di trasmissione e recezione del messaggio che non permettono la comunicazione a grandi distanze e di conservare l’informazione in modo stabile nel tempo ha la necessità di estendere la potenzialità di questi ultimi tramite apparati artificiali di comunicazione. Il concetto chiave delle scienze della comunicazione,infatti, lo ritroviamo nel termine “media” dal latino “medium” (mezzo) ed indica un complesso sistema costituito da un apparato tecnologico, dalle relazioni tra tale apparato e i processi cognitivi dell’uomo, dal rapporto tra apparati e linguaggi della comunicazione, dalla funzione che tale sistema assume nel contesto delle relazioni sociali. Le caratteristiche di un "media" dipendono dal collegamento che esso ha con diversi fattori della comunicazione come linguaggi, contenuti, modalità di emissione e di fruizione. Questo risulta importante perché il modo in cui l'uomo percepisce un messaggio dipende dalle caratteristiche tecniche dello strumento che ci fornisce il messaggio e la natura di tali strumenti rappresenta un fattore di trasformazione del pensiero, della cultura e anche della società. Esistono varie tipologie di media tra cui ritroviamo i monocodice (che veicolano messaggi codificati in un solo codice)e i pluricodice (hanno la capacità di veicolare messaggi prodotti mediante linguaggi diversi in cui si sovrappongono più codici) e a loro volta si differenziano in media verticali/unidirezionali (unico mittente e più destinatari che ricevono il messaggio e lo decodificano), media orizzontali (molteplicità di mittenti e destinatari che possono scambiarsi i ruoli, originando un processo comunicativo bidirezionale che assume la forma del dialogo) e media reticolari (caratterizzati da molti emittenti e destinatari che possono scambiarsi ruolo, e che sono in grado di comunicare con altri agenti realizzando una comunicazione con interazione collettiva). Nel “VILLAGGIO GLOBALE” la comunicazione non rappresenta solo un fenomeno astratto in quanto i veicoli su cui viaggiano segnali e informazioni sono vere e proprie entità fisiche come vibrazioni sonore, correnti elettriche, flussi di energia etc. MODI segue la Clientela interessata all’ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679. Aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it. Per le recensioni, opinioni espresse dai nostri Clienti e Allievi cliccare qui
 
8
Nov

Cos’è il Testo Unico sulla Sicurezza dei Lavoratori e qual è il suo campo di applicazione?

Il Testo Unico per la Sicurezza dei Lavoratori è un complesso di norme della Repubblica Italiana, in materia di salute e sicurezza sul lavoro, emanate con il D.Lgs. 81/2008, integrato con il decreto correttivo n. 106/2009. In Italia è la norma di riferimento per quanto concerne la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il D.Lgs. 81/2008 ha riformato, riunito ed armonizzato, abrogandole, le disposizioni dettate da numerose precedenti normative in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro succedutesi nell'arco di quasi sessant’anni, al fine di adeguare il corpus normativo all’evolversi della tecnica e del sistema di organizzazione del lavoro. Il D.Lgs. 81/2008 fornisce, quindi, disposizioni generali per quanto concerne la sicurezza e l’igiene sul lavoro, i requisiti dei luoghi di lavoro, la prevenzione incendi, l’evacuazione dei lavoratori e il primo soccorso.
L’ultima revisione del Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro è di Maggio 2017. Nella pagina del sito dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, è disponibile il Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, edizione maggio 2017, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, integrato con circolari, accordi Stato Regioni, interpelli e altre fonti normative e amministrative e norme.
Il D.Lgs. 81/2008 si applica a tutti i settori di attività, privati e pubblici ed a tutti i lavoratori e lavoratrici, subordinati e autonomi, nonché ai soggetti ad essi equiparati. Sono tutelati dal suddetto decreto, oltre i lavoratori con contratto di lavoro subordinato, anche i soci lavoratori, i tirocinanti, gli allievi degli istituti di istruzione ed universitari che utilizzano agenti chimici, biologici, videoterminali o che possono essere esposti ad agenti fisici, i volontari dei VV.FF. e della protezione civile e gli addetti a lavori socialmente utili. Riferimento Articolo 3 - Campo di applicazione modificato dall'articolo 3 del decreto legislativo 106/09 e dall'articolo 20, comma 1, lettera a, del decreto legislativo 151/15 - ndr Decreto legislativo n° 81, 9 aprile 2008).
Sono esclusi dalla disciplina del Testo Unico della Sicurezza gli addetti ai servizi domestici e familiari. Tuttavia, visto l’importanza dell’osservanza da parte dei Datori di Lavoro di questa Legge, suggeriamo di prestare la massima attenzione e farsi “consigliare” per una corretta valutazione da un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
8
Nov

Il 23, 30 novembre e 6 dicembre 2018 a Mestre presso MODI parte il corso per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C.

Il 23, 30 novembre e 6 dicembre 2018 è stato organizzato a Mestre un corso per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e uno per gli incaricati in aziende classificate B e C.
Il corso di formazione è organizzato per i nuovi "addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A" e nuovi incaricati di aziende del gruppo B/C". Ai sensi del D.M. 388/03 gli incaricati al primo soccorso, devono essere obbligatoriamente formati e ricevere sia un istruzione teorica che una pratica (con un medico) per l'attuazione delle misure di primo intervento interno e per l'attivazione degli interventi di pronto soccorso.
Con questo articolo informiamo che gli ultimi posti (massimo 25 presenze in aula) sono stati messi in super offerta.
Per scaricare il programma dei corsi o le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
7
Nov

Il 7, 11 e 14 dicembre 2018 organizzato da MODI a Mestre formazione per nuovi addetti al “primo soccorso” in aziende di gruppo A e B/C.

Ai sensi del D.M. 388/03 gli "addetti al pronto soccorso" nominati dal Datore di Lavoro devono essere obbligatoriamente formati e ricevere sia un istruzione teorica che una pratica (con un medico) per l'attuazione delle misure di primo intervento interno e per l'attivazione degli interventi di pronto soccorso.
Più precisamente gli addetti al primo soccorso di aziende appartenenti al gruppo A sono tenuti a  partecipare a dei corsi di formazione di durata di 16 ore con aggiornamenti, a cadenza triennale, della sola parte pratica (6 ore);
Gli incaricati al primo soccorso di aziende appartenenti ai gruppi B e C devono frequentare dei corsi di formazione di 12 ore con aggiornamenti, a cadenza triennale, della sola parte pratica (4 ore).
Il 7, 11 e 14 dicembre 2018 pomeriggio, MODI organizza a Mestre dei corsi per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C. La stessa edizione del corso è programmata in altre date e orari anche presso la sede di Spinea. Per informazioni telefonare al numero 041 5412700.
Per scaricare il programma dei corsi o le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI.
 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
 
2
Nov

Il 6 dicembre 2018 pomeriggio a Mestre presso MODI SRL parte l’edizione del corso per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C.

Il 6 dicembre 2018 presso il Centro di Formazione MODI Srl di Mestre in Via Volturno 4/e (comodo ai mezzi pubblici e con parcheggio in zona), parte il corso per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e il corso per gli incaricati nel gruppo B/C.
Il corso è rivolto agli incariti che hanno già avuto una formazione completa e che a distanza di tre anni devono seguire un corso di "aggiornamento obbligatorio per addetti al primo soccorso della durata minima di 4 ore.
Mancano pochi giorni, gli ultimi posti sono ribassati. Per un preventivo personalizzato e per scontistiche per chi iscrive più persone chiamare 041 616289.
Per scaricare il programma dei corsi o le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi linkare la pagina DICONO DI NOI.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
 
29
Ott

Formazione per nuovi lavoratori a rischio alto? Il 7, 9 e 13 novembre 2018 parte il corso organizzato dal Centro di Formazione MODI SRL a Mestre.

Il 7,  9  e 13 novembre 2018 parte il corso organizzato dal Centro di Formazione MODI SRL a Mestre in Via Volturno 4/e (zona centro comoda ai mezzi pubblici e con parcheggi auto disponibili in zona). Il corso di formazione per nuovi lavoratori costituito da un modulo generale e da un altro per il rischio a cui il lavoratore è esposto (rischio basso, medio o alto).
La formazione dei lavoratori in ambito Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro è sicuramente  importante in quanto è uno degli obblighi fondamentali, previsti dalla normativa in materia.
Il  datore di lavoro deve garantire di formare ciascun lavoratore alle sue dipendenze con dei corsi.
Il lavoratore deve ricevere una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento a:
a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;
b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.
Le sanzioni a carico del datore di lavoro per le violazioni sono l'arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.200 a 5.200 euro. Per compilare il modulo di registrazione ed effettuare l'iscrizione cliccare qui. Per la lettura dei commenti, opinoni, recensioni delle persone che hanno già provato i nostri servizi di consulenza o a fruito dei nostri corsi cliccare qui.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
26
Ott

Il 14 dicembre 2018 MODI SRL ha organizzato a Mestre e a Spinea corsi per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C.

Il 14 dicembre 2018 MODI SRL ha organizzato a Mestre e a Spinea corsi per addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C.
Ci sono delle date disponibili a dicembre 2018 (anche con orario serale 17.00/21.00 o sabato mattina) presso la sede di Spinea Venezia. Entrambe le sedi sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici e per chi viene in auto ci sono posti auto disponibili.
Il corso è rivolto agli incariti che hanno già avuto una formazione completa e che a distanza di tre anni devono seguire un corso di "aggiornamento obbligatorio per addetti al primo soccorso delle aziende del gruppo A, B e C".
Mancano pochissimi giorni, gli ultimi posti sono ribassati. Gli sconti vanno fino al 50% sull'importo indicato nel modulo di registrazione!
Per scaricare il programma dei corsi o le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
 
25
Ott

Il 7 novembre 2018 inizia a Mestre presso l’aula corsi di MODI SRL il corso di formazione per nuovi lavoratori a rischio basso.

I lavoratori devono essere formati adeguatamente in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento a:
a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;
b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.
La Società di Consulenza e Formazione MODI SRL attiva a Mestre in Via Volturno 4/e (zona centro comoda ai mezzi pubblici e con parcheggi auto disponibili in zona,  il corso di formazione per nuovi lavoratori costituito da un modulo generale e da uno relativo al rischio il cui il lavoratore è esposto (rischio basso, medio o alto).
Il 7 novembre 2018 inizia a Mestre presso l'aula corsi di MODI SRL il corso di formazione per nuovi lavoratori impiegati in aziende a rischio medio.
Il datore di lavoro deve formare i lavoratori dipendenti entro un massimo di 60 giorni dopo l’assunzione.
La formazione dei lavoratori in ambito Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro è fondamentale in quanto è uno degli obblighi fondamentali, previsti dalla normativa in materia. Per scaricare la scheda di iscrizione cliccare qui. Per leggere le recensioni positive di chi ha già provato i nostri servizi di consulenza o a fruito dei nostri corsi cliccare qui.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
15
Ott

I titolari di azienda possono assumere il ruolo di Addetto al Primo Soccorso e Prevenzione Incendi?

Il Datore di Lavoro può assumere il ruolo di Addetto al Primo Soccorso e Prevenzione Incendi?
Il Datore di Lavoro può ricoprire il ruolo di Addetto al Primo Soccorso e di Addetto alla prevenzione Antincendi dopo aver frequentato gli opportuni corsi di formazione e seguendo, negli anni successivi, i relativi corsi di aggiornamento.
Lo svolgimento diretto del Datore di Lavoro dei compiti di Prevenzione e Protezione dei rischi e del ruolo di Addetto al Primo Soccorso e incaricato alla lotta antincendio, secondo il Decreto Legislativo 81/08 (allegato II) può essere effettuato solo nei seguenti casi: aziende artigiane e industriali fino a 30 lavoratori, aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori, aziende della pesca fino a 20 lavoratori e in altre aziende fino a 200 lavoratori. Sono escluse le aziende industriali soggette a obbligo di dichiarazione o notifica, le centrali termoelettriche, gli impianti e i laboratori nucleari, le aziende estrattive e altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione e il deposito di esplosivi, munizioni e polveri, le strutture di ricovero e di cure sia pubbliche che private.
MODI S.R.L. in qualità di Centro di Formazione AIFOS organizza nelle aule corsi di Mestre, Spinea, Marghera Venezia, corsi per RSPP Datori di Lavoro. A distanza e cioè con i corsi online gli RSPP Datore di Lavoro possono seguire i corsi di aggiornamento obbligatorio da farsi ogni 5 anni. Vasta offerta formativa anche per lavoratori, dirigenti, preposti, addetti al primo soccorso, antincendio, incaricati uso attrezzature di lavoro (gru, carrelli, PLE, ecc.).
Per informazioni su i corsi di Formazione per Addetto al Primo Soccorso e Addetto al Antincendio aziendali consultare il nostro sito www.modiq.itoppure contattateci al numero verde 800300333 raggiungibile gratis anche da mobile o via e-mail a modi@modiq.it.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.