1 FINANZIAMENTI Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘FINANZIAMENTI’ Category

27
Lug

Sardegna, in arrivo 130 milioni di euro per le imprese

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23127/07/2017 - Centotrenta milioni di euro per incentivi alle imprese, soprattutto turistiche, sostegno alla reindustrializzazione delle aree industriali, riqualificazione urbana ed efficientamento energetico. Lo ha deciso la Giunta regionale nella seduta di martedì scorso. “Una risposta importante, 130 milioni totalmente nuovi che vengono messi a disposizione delle imprese che sono la spina dorsale dell’economia regionale” ha detto l’assessore della Programmazione e del Bilancio, Raffaele Paci. “Siamo sempre più convinti che la ripresa, lo sviluppo, l’occupazione, la possibilità di uscire definitivamente da questa terribile crisi che per anni ha paralizzato la Sardegna passi proprio dalle imprese. E noi, come Giunta, stiamo facendo il possibile per sostenere il mondo delle imprese con tutti gli strumenti a nostra disposizione”. Fondi per reindustrializzazione, efficientamento energetico, riqualificazione urbana Dei.. Continua a leggere su Edilportale.com
15
Mag

Lombardia, oggi il click day del bando da 32 milioni per rinnovare gli hotel

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23115/05/2017 – Da oggi sarà possibile inviare le domande per finanziare la riqualificazione di alberghi, bed & breakfast, ristoranti ed esercizi pubblici in Lombardia, grazie al bando “Turismo e Attrattività” che mette a disposizione 32 milioni di euro. L’apertura del Bando, inizialmente prevista per il 2 maggio scorso, è stata spostata ad oggi attraverso una rettifica del 27 aprile scorso. Riqualificazione alberghi: cosa prevede il bando Possono richiedere i contributi previsti dal bando i proprietari delle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e dei pubblici esercizi oggetto di intervento o coloro che gestiscono, a titolo di proprietà o in virtù di un contratto di affitto o di un’altra tipologia di contratto, le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere e i pubblici esercizi oggetto di intervento purché i proprietari dei beni siano persone fisiche che non svolgono attività.. Continua a leggere su Edilportale.com
26
Apr

Risparmio energetico, da oggi le domande per 100 milioni di euro alle imprese del Sud

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23126/04/2017 – Da oggi le imprese del Sud possono presentare domanda di contributo per il bando previsto dal DM 7 dicembre 2016 che promuove, con uno stanziamento di 100 milioni di euro, l’efficientamento energetico delle aziende in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. Risparmio energetico: domande per l’agevolazione Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 12.00 di oggi esclusivamente online, attraverso la piattaforma Invitalia dedicata. L’impresa (o la rete di imprese) proponente può presentare domanda online attraverso il suo rappresentante legale o un procuratore speciale. Per presentare domanda di agevolazione è necessario necessario: 1. registrarsi alla piattaforma dedicata ai servizi online di Invitalia, indicando un indirizzo di posta elettronica ordinario 2. una volta registrati, accedere all’area riservata per compilare direttamente online la domanda. Invitalia,.. Continua a leggere su Edilportale.com
20
Apr

Professionisti e PMI del Sud, in arrivo un fondo di garanzia da 200 milioni di euro

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23120/04/2017 – In arrivo un Fondo di garanzia da 200 milioni di euro per agevolare l’accesso al credito da parte di professionisti e piccole e medie imprese (PMI) del Mezzogiorno. Il Fondo, denominato Riserva PON IC, è stato istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico con il DM 13 marzo 2017, in corso di pubblicazione in Gazzetta ufficiale. Fondo di garanzia: cosa prevede il Decreto Oltre agli interventi di garanzia diretta, controgaranzia, cogaranzia (comprese le garanzie su portafogli di finanziamenti) può essere concessa la garanzia della ‘Riserva PON IC’ per operazioni dirette al finanziamento: - delle fasi iniziali dell'attività dei beneficiari; - del capitale connesso all'espansione dell'attività dei beneficiari; - del capitale necessario al rafforzamento delle attività generali del soggetto beneficiario; - di nuovi progetti aziendali, quali, a titolo esemplificativo, la realizzazione.. Continua a leggere su Edilportale.com
12
Apr

Calabria, in arrivo 18 milioni di euro per progetti turistici

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23112/04/2017 – La Calabria finanzierà con 18 milioni di euro progetti di valorizzazione del patrimonio culturale e naturale della Regione, attraverso il potenziamento dei servizi e delle strutture turistiche. In arrivo, infatti, il Bando Offerta Turistica aperto a piccole e medie imprese (PMI), con unità operativa in Calabria, e liberi professionisti. Valorizzazione turistica: cosa prevede il bando Il Bando punta a finanziare progetti per il miglioramento e la qualificazione dei servizi turistici e dell’offerta ricettiva regionale attraverso la realizzazione di interventi materiali e immateriali. Tra gli interventi finanziabili: - la riqualificazione, l’efficientamento energetico e l’innovazione tecnologica delle strutture turistiche; - il consolidamento e l’innovazione di prodotti/servizi turistici esistenti; -la realizzazione e la promozione di nuovi prodotti/servizi turistici innovativi. E’ previsto.. Continua a leggere su Edilportale.com
3
Apr

Super e iper ammortamento, i chiarimenti del Ministero

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23103/04/2017 – Per quali categorie di beni scattano i bonus super e iper ammortamento, chi può usufruirne e fino a quando. Questi alcuni dei quesiti che trovano risposta nella circolare 4/E congiunta di Agenzia delle Entrate e Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) su super ammortamento e iper ammortamento, previsti dalla Legge di Bilancio 2017 nell'ottica del Piano Industria 4.0. Chiarimenti sul super ammortamento Il super ammortamento prevede l’incremento del 40% del costo fiscale di beni materiali nuovi strumentali all’attività d’impresa o professionale (come i software) effettuati entro il 31 dicembre 2017 (o entro il 30 giugno 2018 al ricorrere di determinati requisiti). La Circolare illustra, anche tramite esempi, le modalità di calcolo del maggiore ammortamento deducibile e chiarisce alcuni casi particolari, ad esempio come trattare i beni acquisiti con contratto di leasing e quelli realizzati in economia. I.. Continua a leggere su Edilportale.com
27
Mar

Emilia-Romagna: 3 milioni di euro per l’innovazione tecnologica dei professionisti

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23127/03/2017 – L’Emilia-Romagna ha varato un bando che mette a disposizione tre milioni di euro in due anni per sostenere l’innovazione, l’aggiornamento e gli investimenti in nuove tecnologie dei liberi professionisti. Professionisti: cosa finanzia il bando Il bando finanzia l’acquisto di attrezzature, infrastrutture informatiche e tecnologiche digitali come: siti web, miglioramento della connettività di rete, digitalizzazione e dematerializzazione dell’attività, sicurezza informatica, fatturazione elettronica, cloud computing, business process, compresa la strumentazione accessoria al loro funzionamento. Gli investimenti possono riguardare anche spese per l’acquisizione di brevetti, licenze software e di servizi applicativi o per altre forme di proprietà intellettuale necessari all’innovazione. E’ previsto anche, nel limite massimo di 5 mila euro, il sostegno agli interventi accessori,.. Continua a leggere su Edilportale.com
1
Mar

Nuova Sabatini, da oggi le imprese possono richiedere i finanziamenti agevolati

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23101/03/2017 – Da oggi le imprese possono presentare domanda di finanziamenti agevolati per gli investimenti previsti dalla Nuova Sabatini nell'ambito del programma Industria 4.0. A stabilirlo il Decreto 16 febbraio 2017 che definisce l’avvio delle procedure per usufruire delle agevolazioni per gli investimenti in tecnologie digitali (hardware e software) e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti. (Per gli investimenti “ordinari”, cioè l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, già incentivati dalla precedente edizione della Nuova Sabatini, lo sportello è invece già aperto dal 2 gennaio 2017). Nuova Sabatini e Industria 4.0: credito all’innovazione La misura si rivolge a tutte le micro, piccole e medie imprese (MPMI) presenti sul territorio nazionale, indipendentemente dal settore economico in cui operano. Le Pmi possono chiedere, alle banche aderenti all’iniziativa, finanziamenti.. Continua a leggere su Edilportale.com
28
Feb

Efficienza energetica: 100 milioni di euro per le imprese del Sud

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23128/02/2017 - In arrivo 100 milioni di euro per promuovere l’efficientamento energetico delle imprese in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. Le risorse (a valere sul Programma Operativo Nazionale (PON) Imprese e competitività) sono contenute nel DM 7 dicembre 2016 che disciplina le modalità e i termini per la concessione delle agevolazioni per programmi di sviluppo per la tutela ambientale. Efficienza energetica al Sud: il bando Il bando incentiva programmi di sviluppo che consentano la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive del Sud. Possono accedere alle agevolazione le imprese, di qualunque dimensione, che realizzano programmi di sviluppo riferibili ai settori d’impresa qualificabili come energivori. È previsto, inoltre, che possano beneficiare delle agevolazioni anche le imprese, di qualunque dimensione, qualificabili come a forte.. Continua a leggere su Edilportale.com
8
Feb

Industria 4.0, tutti gli incentivi per imprese e professionisti

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23108/02/2017 – Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato una guida dedicata agli strumenti attuativi del Piano nazionale Industria 4.0 per professionisti e imprese. La Guida, descrive le misure che il Governo italiano ha sviluppato nel “Piano nazionale Industria 4.0 2017-2020” che si muove secondo quattro direttrici strategiche: - Investimenti innovativi: stimolare l’investimento privato nell’adozione delle tecnologie abilitanti dell’Industria 4.0 e aumentare la spese in ricerca, sviluppo e innovazione; - Infrastrutture abilitanti: assicurare adeguate infrastrutture di rete, garantire la sicurezza e la protezione dei dati, collaborare alla definizione di standard di interoperabilità internazionali; - Competenze e Ricerca: creare competenze e stimolare la ricerca mediante percorsi formativi ad hoc; - Awareness e Governance: diffondere la conoscenza, il potenziale e le applicazioni delle tecnologie Industria 4.0 e garantire.. Continua a leggere su Edilportale.com