1 FOCUS Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘FOCUS’ Category

13
Dic

Edilizia scolastica, come riqualificare gli edifici con soluzioni sostenibili

13/12/2018 –  Da tempo gli edifici scolastici sono oggetto di una speciale attenzione; in particolare la riqualificazione energetica degli edifici scolastici porta ad un risparmio sulle spese energetiche e assicura un maggior comfort all’interno delle strutture dove ogni giorno si riuniscono migliaia di bambini e ragazzi. Sono, infatti, 7,9 milioni gli scolari che frequentano gli oltre 48mila edifici scolastici pubblici e che si aspettano di studiare in condizioni di sicurezza e comfort maggiore che a casa. Per contribuire alla sensibilizzazione e diffusione di una coscienza pubblica forte su queste tematiche, Cortexa ha commissionato all’Istituto di ricerca CRESME una serie di ricerche, di cui la prima è dedicata all’edilizia scolastica. Edilizia scolastica: la situazione italiana L’analisi ha permesso di mappare sia a livello quantitativo che qualitativo il patrimonio scolastico edificato sul territorio nazionale,.. Continua a leggere su Edilportale.com  

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

13
Dic

Edilizia scolastica, come riqualificare gli edifici con soluzioni sostenibili

13/12/2018 –  Da tempo gli edifici scolastici sono oggetto di una speciale attenzione; in particolare la riqualificazione energetica degli edifici scolastici porta ad un risparmio sulle spese energetiche e assicura un maggior comfort all’interno delle strutture dove ogni giorno si riuniscono migliaia di bambini e ragazzi.     Sono, infatti, 7,9 milioni gli scolari che frequentano gli oltre 48mila edifici scolastici pubblici e che si aspettano di studiare in condizioni di sicurezza e comfort maggiore che a casa.   Per contribuire alla sensibilizzazione e diffusione di una coscienza pubblica forte su queste tematiche, Cortexa ha commissionato all’Istituto di ricerca CRESME una serie di ricerche, di cui la prima è dedicata all’edilizia scolastica.   Edilizia scolastica: la situazione italiana L’analisi ha permesso di mappare sia a livello quantitativo che qualitativo il patrimonio scolastico edificato sul territorio nazionale,..
Continua a leggere su Edilportale.com

6
Dic

La Meccanica dell’Architettura

06/12/2018 - La Meccanica dell’Architettura è un modo differente di concepire il processo costruttivo, introducendo procedure di assemblaggio e stratificazione a secco e di industrializzazione, in grado perfino di eliminare le barriere fra scienza e arte. Fabbricare un edificio (senza la connotazione negativa della parola pre-fabbricare) implica che esso nasca da una fabbrica (in realtà da molte fabbriche visto che i materiali e i componenti provengono da più industrie) e si ricomponga nella “fabbrica di cantiere” che è luogo di assemblaggio e connessione di strati e elementi costruttivi in un sistema tridimensionale complesso: una supply chain, molto più contemporanea e efficiente, anziché un luogo di produzione per “colata a umido” come nella filiera costruttiva che individuiamo in Italia come “tradizionale” latero-cementizia. Parlare di innovazione oggi, in Architettura e Edilizia, significa..
Continua a leggere su Edilportale.com

6
Dic

La Meccanica dell’Architettura

06/12/2018 - La Meccanica dell’Architettura è un modo differente di concepire il processo costruttivo, introducendo procedure di assemblaggio e stratificazione a secco e di industrializzazione, in grado perfino di eliminare le barriere fra scienza e arte. Fabbricare un edifico (senza la connotazione negativa della parola pre-fabbricare) implica che esso nasca da una fabbrica (in realtà da molte fabbriche visto che i materiali e i componenti provengono da più industrie) e si ricomponga nella “fabbrica di cantiere” che è luogo di assemblaggio e connessione di strati e elementi costruttivi in un sistema tridimensionale complesso: una supply chain, molto più contemporanea e efficiente, anziché un luogo di produzione per “colata a umido” come nella filiera costruttiva che individuiamo in Italia come “tradizionale” latero-cementizia. Parlare di innovazione oggi, in Architettura e Edilizia, significa.. Continua a leggere su Edilportale.com       MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
26
Nov

Storie, sinergie e nuove energie al Fidec del 21 novembre

26/11/2018 - C’è chi ha inventato un nuovo sistema di monitoraggio degli edifici per raccogliere dati sulla salute e sulle condizioni della struttura. Chi ha scelto di lavorare e consigliare agenzie affinché chiunque possa godere di una vacanza, anche in caso di difficoltà o disabilità. Chi si è posto come coordinatore di una nuova rete, perché ha capito che insieme si è più forti. Il Fidec racconta storie come queste e molte altre. La prima edizione del Forum Italiano delle Costruzioni, organizzata da Ance ma aperta a tutta la filiera, si è svolta il 21 novembre al Palazzo del Ghiaccio di Milano e ha registrato più di 1200 affluenze. In circa 7 ore, 47 sono stati gli incontri tematici in cui chi ha affrontato la crisi e ha abbracciato il cambiamento ha condiviso il suo percorso di trasformazione verso il futuro del settore. Intorno al braciere idealmente illuminato dalla scintilla del cambiamento,..
Continua a leggere su Edilportale.com

26
Nov

Storie, sinergie e nuove energie al Fidec del 21 novembre

26/11/2018 - C’è chi ha inventato un nuovo sistema di monitoraggio degli edifici per raccogliere dati sulla salute e sulle condizioni della struttura. Chi ha scelto di lavorare e consigliare agenzie affinché chiunque possa godere di una vacanza, anche in caso di difficoltà o disabilità. Chi si è posto come coordinatore di una nuova rete, perché ha capito che insieme si è più forti. Il Fidec racconta storie come queste e molte altre. La prima edizione del Forum Italiano delle Costruzioni, organizzata da Ance ma aperta a tutta la filiera, si è svolta il 21 novembre al Palazzo del Ghiaccio di Milano e ha registrato più di 1200 affluenze. In circa 7 ore, 47 sono stati gli incontri tematici in cui chi ha affrontato la crisi e ha abbracciato il cambiamento ha condiviso il suo percorso di trasformazione verso il futuro del settore. Intorno al braciere idealmente illuminato dalla scintilla del cambiamento,.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
15
Nov

Quale sarà il futuro dell’edilizia e dei progettisti?

15/11/2018 - Come evolve il mercato della casa e dell’edilizia in Italia? Cosa è una grande opera? Quale è il futuro delle città smart? Come deve cambiare l’approccio di un’impresa o di un professionista per affermarsi sul mercato? Quali sono le nuove frontiere dei cantieri? Come può l’associazione 4.0 sostenere davvero le aziende nel percorso di crescita e rilancio del settore delle costruzioni? Domande diverse, con risposte diverse. Tutte: al Fidec 2018. L’edizione zero del Forum Italiano delle Costruzioni è pronta. Sul sito trovate il programma interattivo: cliccando sulle caselle potrete scoprire chi saranno i protagonisti delle storie di cambiamento nei diversi slot della giornata e potrete costruire (se siete iscritti) la vostra agenda. Entriamo nei dettagli. Il primo speakers’ corner è dedicato al nuovo processo produttivo nelle costruzioni. In questo spazio si darà voce a diversi..
Continua a leggere su Edilportale.com

15
Nov

Quale sarà il futuro dell’edilizia e dei progettisti?

15/11/2018 - Come evolve il mercato della casa e dell’edilizia in Italia? Cosa è una grande opera? Quale è il futuro delle città smart? Come deve cambiare l’approccio di un’impresa o di un professionista per affermarsi sul mercato? Quali sono le nuove frontiere dei cantieri? Come può l’associazione 4.0 sostenere davvero le aziende nel percorso di crescita e rilancio del settore delle costruzioni? Domande diverse, con risposte diverse. Tutte: al Fidec 2018. L’edizione zero del Forum Italiano delle Costruzioni è pronta. Sul sito trovate il programma interattivo: cliccando sulle caselle potrete scoprire chi saranno i protagonisti delle storie di cambiamento nei diversi slot della giornata e potrete costruire (se siete iscritti) la vostra agenda. Entriamo nei dettagli. Il primo speakers’ corner è dedicato al nuovo processo produttivo nelle costruzioni. In questo spazio si darà voce a diversi.. Continua a leggere su Edilportale.com       MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
8
Nov

Le modalità del cambiamento del mercato immobiliare: al Fidec strategie e soluzioni

08/11/2018 -  Calo demografico, mobilità crescente, richiesta di riduzione delle spese. Questi e altri fattori hanno, negli ultimi anni, plasmato il mercato immobiliare. Il cambiamento del settore della compra-vendita del mattone sarà uno dei temi trattati dal Fidec del 21 novembre. Il Forum Italiano delle Costruzioni vedrà intervenire impresari, architetti e costruttori che hanno saputo reagire a questa trasformazione e hanno portato a termine un percorso di successo. Coloro che hanno una storia da raccontare saranno di ispirazione per tutti i rappresentanti della filiera che presenzieranno al Palazzo del Ghiaccio di Milano, per creare un nuovo network di professionisti uniti in una collaborazione proiettata verso un futuro migliore. Il Rapporto 2018 dell’Osservatorio sul Mercato immobiliare realizzato da Nomisma, partner del Fidec, riporta segnali di crescita del settore, che, tuttavia, faticano a tradursi in un incremento.. Continua a leggere su Edilportale.com       MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
2
Nov

Moduli innovativi e case in 3D: al Fidec si parlerà di sperimentazione in edilizia

02/11/2018 - Moduli abitativi autosufficienti. Case stampate in 3D. Nuove tecnologie che avanzano, spesso al centro di grandi eventi e design week, lo spazio ideale in cui imprese e designer possono testare sul campo ciò che poi metteranno sul mercato e disegnare il futuro dell’edilizia. Il nuovo concetto di “abitare” porta con sé l’aria di una vera e propria rivoluzione. La stessa denominazione del “prefabbricato” ha acquisito, negli ultimi anni, un’accezione completamente diversa dal passato, passando da un’immagine negativa di strutture realizzate in serie, prive di ogni stile e personalizzazione, a un’idea di struttura progettata ad hoc, per soddisfare il cliente e i bisogni ambientali. Nell’ottica del cambiamento, gli edifici prefabbricati saranno uno dei temi toccati dal Fidec del 21 novembre. Il Forum Italiano delle Costruzioni sarà il grande evento che animerà il settore edile e.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231