1 fondamentali Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘fondamentali’ Category

13
Nov

I punti fondamentali del nuovo Regolamento 679/2016

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
I Punti fondamentali del nuovo Regolamento sono:
ACCOUNTABILITY art. 5 co. 2:
che specifica la “responsabilizzazione” del Titolare/Responsabile, che deve mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire che il trattamento sia effettuato conformemente al Regolamento (art. 24-25 e l’intero CAPO IV) In tal senso risulta utile l’adesione a codici di condotta o meccanismi di certificazione.
E il DATA PROTECTION IMPACT ASSESSMENT
art. 35:
ogni trattamento di dati personali che presenta rischi per i diritti e le libertà degli individui deve essere esaminato attentamente. La valutazione di impatto sui dati personali, oltre ad essere obbligatoria quando vengono trattati dati sensibili o giudiziari, è dovuta anche nei casi di trattamenti automatizzati e nei casi di profilazione.
VALUTAZIONE DI IMPATTO PRIVACY art. 35 - 36 Attività funzionale alla progettazione di sistemi di gestione privacy che siano conformi ai principi della privacy by design e privacy by default (art. 25). Viene introdotto il principio per cui la privacy va considerata e applicata fin dalla sua fase di progettazione
DATA PROTECTION OFFICER Art. 37, 38, 39 Obbligatorio per P.A. (eccetto autorità giudiziarie), per trattamenti su larga scala di dati sensibili, e per  trattamenti che richiedono controllo sistematico e regolare degli interessati.
DATA BREACH NOTIFICATION art. 33 Il Regolamento introduce, in capo ai titolari del trattamento, un obbligo generalizzato di comunicazione delle violazioni dei dati personali.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
13
Nov

I punti fondamentali del nuovo Regolamento 679/2016

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
I Punti fondamentali del nuovo Regolamento sono:
ACCOUNTABILITY art. 5 co. 2:
che specifica la “responsabilizzazione” del Titolare/Responsabile, che deve mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire che il trattamento sia effettuato conformemente al Regolamento (art. 24-25 e l’intero CAPO IV) In tal senso risulta utile l’adesione a codici di condotta o meccanismi di certificazione.
E il DATA PROTECTION IMPACT ASSESSMENT
art. 35:
ogni trattamento di dati personali che presenta rischi per i diritti e le libertà degli individui deve essere esaminato attentamente. La valutazione di impatto sui dati personali, oltre ad essere obbligatoria quando vengono trattati dati sensibili o giudiziari, è dovuta anche nei casi di trattamenti automatizzati e nei casi di profilazione.
VALUTAZIONE DI IMPATTO PRIVACY art. 35 - 36 Attività funzionale alla progettazione di sistemi di gestione privacy che siano conformi ai principi della privacy by design e privacy by default (art. 25). Viene introdotto il principio per cui la privacy va considerata e applicata fin dalla sua fase di progettazione
DATA PROTECTION OFFICER Art. 37, 38, 39 Obbligatorio per P.A. (eccetto autorità giudiziarie), per trattamenti su larga scala di dati sensibili, e per  trattamenti che richiedono controllo sistematico e regolare degli interessati.
DATA BREACH NOTIFICATION art. 33 Il Regolamento introduce, in capo ai titolari del trattamento, un obbligo generalizzato di comunicazione delle violazioni dei dati personali.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it