1 Inail Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘Inail’ Category

19
Mag

L’infortunio sul lavoro da Covid-19 non implica l’automatica responsabilità del Datore di Lavoro.

Per mezzo di comunicato del 15 maggio scorso, l’INAIL ha sottolineato che il Datore di Lavoro non è responsabile penalmente e civilmente delle infezioni di origine professionale derivanti dal contagio da Covid 19, a meno che non siano provati il dolo o la colpa. L’INAIL, intervenendo sulla questione inerente alla responsabilità per l’infortunio, ha evidenziato l’assenza di qualsiasi automatismo tra la contrazione della malattia e una violazione di norme cautelari a tutela della salute e sicurezza sul lavoro che potrebbero chiamare in causa il Datore di Lavoro. Tale automatismo viene meno in quanto, come illustra l’INAIL , “la molteplicità delle modalità del contagio e la mutevolezza delle prescrizioni da adottare sui luoghi di lavoro, oggetto di continuo aggiornamento da parte delle autorità in relazione all’andamento epidemiologico, rendono peraltro estremamente difficile la configurabilità della responsabilità civile e penale dei datori di lavoro”. Perciò l’indennizzo riconosciuto dall’Istituto non è rilevante per sostenere l’accusa in sede penale, e di conseguenza nemmeno assume importanza nel giudizio di accertamento della responsabilità amministrativa dell’ente ai sensi del D.Lgs. 231/2001 o in ambito civile. Per consulenze sui modelli organizzativi 231, sicurezza nei luoghi di lavoro, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
24
Apr

Scarica le linee guida Inail sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da COVID- 19 e strategie di prevenzione.

L' INAIL mette a disposizione un documento tecnico di 22 pagine sulla "possibile" rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione.  
  In particolare ci risulta interessante la classe di rischio di contagio che è stata indicata nella tabella dei codici ATECO 2007.
 
Siamo in attesa, comunque, del nuovo DPCM.
 
Si possono  scaricare dal nostro sito cliccando qui.
 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
 
10
Apr

Modello da compilare e inviare via PEC alle UOT – UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA.

E' stata prevista, con D.L. 162/2019 convertito con L. 8/2020, l’introduzione di una banca dati informatizzata per trasmettere i dati relativi alle verifiche periodiche effettuate su installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, impianti elettrici di messa a terra e impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione collocati nei luoghi di lavoro.
I datori di lavoro, per le verifiche successive al 31 dicembre 2019, hanno l’obbligo di comunicare tempestivamente all’Inail, in via informatica, il nominativo dell’organismo incaricato delle verifiche periodiche.
Lo sviluppo della banca dati avverrà successivamente all’emanazione di indicazioni tecniche fornite dagli uffici competenti del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.
Nelle more dell’implementazione della banca dati delle verifiche, la comunicazione deve avvenire via pec alle Unità operative territoriali (Uot) di competenza, utilizzando l’apposito modello.
E' possibile scaricare il modulo da compilare e trasmettere via PEC all’Unità Operativa Territoriale INAIL.
Unitamente al modulo va trasmessa anche la dichiarazione di conformità o di rispondenza dell’impianto elettrico dell’azienda
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
28
Ago

Riduzione del tasso medio INAIL per prevenzione? E’ disponibile il nuovo modello OT23

Riduzione del tasso medio INAIL per prevenzione? E' disponibile il nuovo modello OT23
L'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro ha pubblicato il nuovo modello OT23 per le istanze di riduzione del tasso medio per prevenzione che verranno inoltrate nel 2020.
Il modello OT23 sostituirà il precedente OT24 e le aziende potranno usufruirne fino al 29 febbraio 2020.
  
La nuova nominazione deriva dalla norma che regola questa attività, ossia l'articolo 23 delle Modalità di applicazione delle Tariffe dei premi approvate con decreto interministeriale del 27/02/2019. Come per il precedente, anche il modello OT23 riguarda lo sconto dei premi assicurativi per interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro, adottati dalle imprese assicurate nel 2019, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa vigente in materia.
Tra le novità, gli interventi migliorativi per il reinserimento lavorativo degli infortunati da lavoro e l’inclusione dell’adozione delle prassi di riferimento, validate nel 2018, per imprese del settore edilizio e per le micro e piccole imprese artigiane.
Tra le novità, gli interventi migliorativi per il reinserimento lavorativo degli infortunati da lavoro e l’inclusione dell’adozione delle prassi di riferimento, validate nel 2018, per imprese del settore edilizio e per le micro e piccole imprese artigiane....continua a leggere su https://www.modiq.it/
Tra le novità, gli interventi migliorativi per il reinserimento lavorativo degli infortunati da lavoro e l’inclusione dell’adozione delle prassi di riferimento, validate nel 2018, per imprese del settore edilizio e per le micro e piccole imprese artigiane....continua a leggere su https://www.modiq.it/
Tra le novità, gli interventi migliorativi per il reinserimento lavorativo degli infortunati da lavoro e l’inclusione dell’adozione delle prassi di riferimento, validate nel 2018, per imprese del settore edilizio e per le micro e piccole imprese artigiane....continua a leggere su https://www.modiq.it/
Tra le novità, gli interventi migliorativi per il reinserimento lavorativo degli infortunati da lavoro e l’inclusione dell’adozione delle prassi di riferimento, validate nel 2018, per imprese del settore edilizio e per le micro e piccole imprese artigiane....continua a leggere su https://www.modiq.it/
Visitare il sito dell'INAIL nella sezione appostita Moduli e modelli – Assicurazione – Premio Assicurativo per scaricarlo e compilarlo.
La Società di Consulenza e Formazione MODI S.r.l. è a disposizione per seguire le aziende nella compilazione del modello OT23 per ulteriori chiarimenti o richieste contattare i tecnici al numero 041 5412700 o numero verde 800300333 gratuito anche da mobile.
27
Dic

Nuovo Modulo OT24/2019? Affidati a MODI SRL per ricevere altre informazioni a riguardo

Le aziende operative da almeno due anni, che hanno investito in salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno il diritto di fare istanza per ottenere una riduzione del premio assicurativo versato all'INAIL entro il 28/02/2019. 
Va conservata accuratamente la documentazione probante relativa agli interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza effettuati nel 2018 per poi inoltrarla all’INAIL.
Il Modello OT24 per la riduzione del tasso è distinto in cinque sezioni:
  •  Interventi di carattere generale;
  •  Interventi di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale;
  •  Interventi trasversali;
  •  Interventi settoriali generali;
  •  Interventi settoriali.
Contattare lo staff tecnico al numero verde 800300333 o visitare il sito www.modiq.it Cliccare qui per visionare la news sul nuovo modello OT24/2019 oppure cliccare qui per scaricare direttamente il modulo da compilare.  Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it  
11
Dic

Nuovo modulo OT24/2019 da compilare

 
A giugno sono stati pubblicati i modelli da utilizzare per la riduzione del tasso OT24 anno 2019.
Va conservata accuratamente la documentazione probante relativa agli interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza effettuati nel 2018 per poi inoltrarla all’INAIL.
Ogni sezione di tale modulo è stata distinta in funzione dell’applicabilità delle diverse tipologie di intervento all’intera azienda, al settore di appartenenza o alle singole Posizioni Assicurative Territoriali (PAT).
Mediante lo sconto denominato “Oscillazione per prevenzione OT24“. In particolare, possono usufruire della riduzione del premio INAIL tutte le aziende che rispettano i seguenti requisiti:
 
  • in possesso dei requisiti per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa;
  • in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro (pre-requisiti);
  • che hanno effettuato interventi di miglioramento nel campo della prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro, nell’anno precedente a quello in cui chiede la riduzione.
 
 
La presentazione deve essere effettuata entro il 28 febbraio 2019 e  la domanda farà comunque riferimento ad attività e interventi posti in essere nel 2018.
MODI SRL è a disposizione delle aziende che intendono usufruire della riduzione del tasso INAIL, i consulenti possono supportare le aziende in difficoltà nella compilazione del modulo.
Contattare lo staff tecnico al numero verde 800300333 o visitare il sito www.modiq.it
 
Cliccare qui per visionare la news sul nuovo modello OT24/2019 oppure cliccare qui per scaricare direttamente il modulo da compilare.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
28
Nov

L’INAIL ha pubblicato il nuovo modello OT24 per la riduzione del tasso per l’anno 2019

L'INAIL ha pubblicato il nuovo modello OT24 per la riduzione del tasso.
L’azienda deve indicare sul modulo gli interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro che ha attuato nell’anno solare precedente quello di presentazione della domanda (2018), in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia. 
Il Modello OT24 per la riduzione del tasso INAIL è distinto in cinque sezioni:
  •  Interventi di carattere generale;
  •  Interventi di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale;
  •  Interventi trasversali;
  •  Interventi settoriali generali;
  •  Interventi settoriali.
 MODI SRL resta a disposizione per le aziende che intendono usufruire della riduzione del premio e che devono effettuare iniziative in materia di prevenzione descritte nel modello.  Contattare lo staff tecnico al numero verde 800300333 o visitare il sito www.modiq.it Cliccare qui per visionare la news sul nuovo modello OT24/2019 oppure cliccare qui per scaricare direttamente il modulo da compilare. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
13
Nov

Finalmente dal sito INAIL è possibile consultare i modelli da utilizzare per la riduzione del tasso OT24

Finalmente dal sito istituzionale INAIL è possibile consultare i modelli da utilizzare per la riduzione del tasso OT24 anno 2019
 
L'istanza per ottenere una riduzione del premio assicurativo è indirizzata alle aziende operative da almeno due anni, che hanno investito nella sicurezza sui luoghi di lavoro.
La presentazione deve essere effettuata entro il 28/02/2019 e  la domanda farà comunque riferimento ad attività e interventi posti in essere nel 2018. 
MODI SRL resta a disposizione per le aziende che intendono usufruire della riduzione del premio e che devono effettuare iniziative in materia di prevenzione descritte nel modello. 
Contattare lo staff tecnico al numero verde 800300333 o visitare il sito www.modiq.it
 
Cliccare qui per visionare la news sul nuovo modello OT24/2019 oppure cliccare qui per scaricare direttamente il modulo da compilare.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
15
Ott

Modello OT24 per l’anno 2019? l’INAIL offre la possibilità di ridurre il premio annuale a certe imprese

Modello OT24 per l’anno 2019? 

Con l’applicazione di tale modello l’INAIL offre la possibilità di ridurre il premio annuale alle imprese virtuose che hanno effettuato interventi volti al miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia (d.lgs. 81/2008 e successive modificazioni).

Affidati a MODI per la compilazione del Modello OT24 INAIL che è distinto in cinque sezioni:
Interventi di carattere generale;
Interventi di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale;
Interventi trasversali;
Interventi settoriali generali;
Interventi settoriali.
MODI SRL resta a disposizione per le aziende che intendono usufruire della riduzione del premio e che devono effettuare iniziative in materia di prevenzione descritte nel modello. 
Contattare lo staff tecnico al numero verde 800300333 o visitare il sito www.modiq.it
 
Cliccare qui per visionare la news sul nuovo modello OT24/2019 oppure cliccare qui per scaricare direttamente il modulo da compilare.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
25
Set

Informativa sul nuovo modulo OT24

L'INAIL ha pubblicato il nuovo modello OT24 per la riduzione del tasso.
 
L’azienda deve indicare sul modulo gli interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro che ha attuato nell’anno solare precedente quello di presentazione della domanda (2018), in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia. 
 
Mediante lo sconto denominato “Oscillazione per prevenzione OT24“. In particolare, possono usufruire della riduzione del premio INAIL tutte le aziende che rispettano i seguenti requisiti:
 
  • in possesso dei requisiti per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa;
  • in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro (pre-requisiti);
  • che hanno effettuato interventi di miglioramento nel campo della prevenzione degli infortuni e
 
 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it