1 maggio Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘maggio’ Category

27
Gen

Adempimenti Privacy Seminario: Cosa cambia con il GDPR 2016/679 e il D.Lgs n. 101/2018?

Gli interventi europei in materia di Privacy (Regolamento Europeo n. 2016/679) e quelli nazionali (D.Lgs. n. 101/2018) hanno introdotti termini, vocaboli e "considerando" non sempre di facile interpretazione sopratutto per i titolare delle piccole e medie imprese alle prese con i nuovi obblighi normativi. L'unico messaggio forte che è arrivato ai titolari dei dati personali è che bisogna "adeguarsi" per non incorrere in pesanti sanzioni
Il seminario informativo ha come obiettivo quello di spiegare in modo chiaro e puntuale l'attuale quadro normativo offrendone un'interpretazione operativa e immediatamente fruibile.
Oltre alle specificità di singoli settori quali ad esempio il settore pubblico, la scuola e la sanità, i relatori affronteranno il tema del  trattamento nell'ambito del rapporto di lavoro e delle comunicazioni elettroniche.
Per richiedere una Consulenza gratuita, effettuata dai nostri consulenti di zona, per verificare lo stato di adeguamento della tua azienda in materia di Privacy, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari del 2019 chiama il numero 0415412700 o visita i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
27
Gen

Quali sono REQUISITI MINIMI di un sedile di lavoro per i VIDEOTERMINALISTI?

L'ALLEGATO XXXIV del D.lgs. 81/2008 stabilisce i REQUISITI MINIMI VIDEOTERMINALI
e) Sedile di lavoro.
Il sedile di lavoro deve essere stabile e permettere all’utilizzatore libertà nei movimenti, nonché una posizione comoda.
Il sedile deve avere altezza regolabile in maniera indipendente dallo schienale e dimensioni della seduta adeguate alle caratteristiche antropometriche dell’utilizzatore.
Lo schienale deve fornire un adeguato supporto alla regione dorso-lombare dell’utente. Pertanto deve essere adeguato alle caratteristiche antropometriche dell’utilizzatore e deve avere altezza e inclinazione regolabile.
Nell'ambito di tali regolazioni l’utilizzatore dovrà poter fissare lo schienale nella posizione selezionata.
Lo schienale e la seduta devono avere bordi smussati. I materiali devono presentare un livello di permeabilità tali da non compromettere il comfort dell’utente e pulibili.
Il sedile deve essere dotato di un meccanismo girevole per facilitare i cambi di posizione e deve poter essere spostato agevolmente secondo le necessità dell’utilizzatore.
Per consulenze in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, iscrizione ai corsi per lavoratori, addetti al primo soccorso, antincendio, preposti, dirigenti ecc. e per partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
27
Gen

Salute e Sicurezza sul Lavoro? Richiedi a MODI SRL una valutazione dei rischi, la messa a norma e nominaci RSPP!

Siamo profondamente convinti che un lavoratore consapevole è un lavoratore "sicuro".
MODI assiste le P.M.I. in tutte le fasi previste dal D.Lgs 81 del 9 aprile 2008, dall'Analisi e Valutazione dei Rischi fino all'assunzione completa delle responsabilità, formando anche i  lavoratori così da ridurre in maniera drastica le probabilità che si verifichino incidenti mentre lavorano.
I corsi per lavoratori, dirigenti, preposti, addetti antincendio, primo soccorso, incaricati all'uso delle attrezzature, videoterminalisti ecc. sono erogati da MODI a Mestre, Venezia, Treviso, Padova, Vicenza, Rovigo, Belluno e in altre importanti città della Regione Veneto.
Molte le proposte formative erogate in modalità a distanza con l'utilizzo di piattoforma multimediale attiva 24 ore su 24. Tutor in linea dalle 8.00 alle 19.00 e raggiungibile al numero verde gratis 800300333. E' possibile, prima dell'acquisto provare i corsi online.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o
30
Ott

Programmazione corsi anno 2019 a Mestre e Spinea per lavoratori, addetti al primo soccorso e antincendio, RLS, preposti, dirigenti e RSPP.

E' già disponibile tutta la programmazione dei corsi di formazione e aggiornamento per i "lavoratori" di nuova assunzione e per quelli già formati in passato che devono seguire un corso di aggiornamento quinquennale. Sono già programmate anche le sedi e le date dei corsi sicurezza per gli "addetti al primo soccorso", "addetti antincendio", "RLS" e per tutte le altre figure.
I corsi sono organizzati da MODI SRL per tutto l'anno 2019 con cadenza mensile nelle città di  Mestre, Marghera e Spinea.
I corsi di aggiornamento quinquennale possono essere seguiti anche interamente online così come la formazione dei lavoratori a rischio basso.
I corsi che sono stati programmati da MODI in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, tengono conto delle necessità ai Datori di Lavoro per adempiere agli obblighi di formazione che hanno verso tutti i loro lavoratori secondo quanto previsto dall’art. 37 del D.lgs. 81/2008.
Con riferimento all’Accordo Stato Regioni, si ricorda che è vigente l’obbligo di sottoporre a formazione tutti i lavoratori secondo quanto di seguito riportato:
  • tutte le aziende con lavoratori o soci lavoratori, sono obbligate ad adempiere all’Accordo Stato/Regioni, rimane invece facoltativa la  formazione per i colloboratori famigliari;
  •  tutti i lavoratori devono essere sottoposti a formazione (compresi i lavoratori atipici e quelli assunti a tempo determinato);
  • è previsto che ogni lavoratore sia sottoposto ad una formazione generale di 4 ore (per qualsiasi tipo di organizzazione) alla quale si aggiunge una formazione specifica di durata  variabile a seconda del settore di appartenenza dell’azienda in base al livello di rischio dell’azienda la durata minima complessiva del corso è di 8 ore per chi è a rischio basso, 12 ore rischio medio e 16 ore rischio alto.
Per le altre offerte formative di corsi obbligatori come per esempio quelli di formazione a aggiornamento per addetti al primo soccorso, lotta antincendio, RLS, preposti, dirigenti e RSPP Vi chiedieamo gentilmente di contattarci telefonicamente al numero verde 800300333 o di cliccare qui.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
12
Apr

L’ Applicazione da parte di tutti gli Stati Membru deò REGOLAMENTO EU 2016/679 PRIVACY O GDPR

L' Applicazione da parte di tutti gli Stati Membru deò REGOLAMENTO EU 2016/679 PRIVACY O GDPR, permetterà che la medesima normativa sia contemporaneamente in vigore in tutti gli a STATI DELL'UNIONE EUROPEA. I regolamenti UE sono immediatamente esecutivi e garantiscono una maggiore armonizzazione a livello dell’intera UE in quanto non richiedendo la necessità di recepimento da parte degli Stati membri. Il Regolamento UE 679/2016 Privacy o GDPR introdurrà nuove tutele a favore degli interessati, e inevitabilmente nuovi obblighi a carico di Titolari e Responsabili del trattamento di dati personali. Il termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova legge sulla privacy è il 25/05/18. Siamo in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione documentale legata alla sua adozione in Italia, portando innovazione e formazione al personale coinvolto e ai vertici aziendali. Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI (servizio Clienti 800300333) si occupa di consulenza di organizzazione aziendale dal 1998 e gestisce tutte le attività necessarie a un'impresa per adeguarsi alla normativa vigente privacy, adottare un sistema di gestione qualità, ambiente, Sicurezza e di modelli di organizzazione e gestione 231. https://consulenzaprivacyregolamentoue679.it/ è un portale dedicato al tema della PRIVACY by MODI SRL  
 
11
Apr

NUOVA LEGGE SULLA PRIVACY la scadenza del 25 MAGGIO 2018 si avvicina!.

Il nuovo REGOLAMENTO EUROPEO che è entrato in vigore il  25 maggio 2016 si applicherà in tutti gli Stati membre e il termine entro il quale le aziende dovranno applicarlo è il  25 maggio 2018.
Nel corso della pluridecennale storia di MODI abbiamo acquisito una solida esperienza trattando numerosi “casi Privacy” diversi tra loro. Le nostre persone sono state
Questo ci ha permesso di aumentare la nostra capacità di prevedere le possibili problematiche del  cliente, specifiche del settore di appartenenza e della tipologia di azienda, offrendo sempre soluzioni personalizzate alle esigenze del singolo. Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679.it by MODI assiste qualsiasi tipo di azienda nella transizione dal vecchio al nuovo Codice, ottenendo innovazione e supportando con adeguata formazione il personale coinvolto e i vertici aziendali. Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 80030033 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato. È importante ricordare che è obbligatorio tutelare la privacy delle persone fisiche i cui dati vengono trattati nell’ambito delle attività dell’azienda. Per la consultazione del Regolamento 679/16 o GDPR, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it
 
 
10
Apr

IL REGOLAMENTO PRIVACY UE 2016/679 O GDPR RIDEFINISCE LA DISCIPLINA EUROPEA IN MATERIA DI PRIVACY INTRODUCENDO NUMEROSI IMPORTANTI CAMBIAMENTI DA APPLICARE DIRETTAMENTE ED UNIFORMEMENTE IN TUTTI GLI STATI MEMBRI.

IL REGOLAMENTO PRIVACY UE 2016/679 O GDPR RIDEFINISCE LA DISCIPLINA EUROPEA IN MATERIA DI PRIVACY INTRODUCENDO NUMEROSI IMPORTANTI CAMBIAMENTI DA APPLICARE DIRETTAMENTE ED UNIFORMEMENTE IN TUTTI GLI STATI MEMBRI. Il Regolamento PRIVACY UE 2016/679  (General  Data Protection Regulation, GDPR) introduce la possibilità di richiedere il risarcimento del danno materiale e immateriale da parte dell’interessato. Le novità introdotte con il Regolamento Privacy UE 2016/679  riguardano, dal punto di vista delle aziende (i c.d. "titolari" del trattamento dei dati personali) tutte quelle che, salvo qualche eccezione per le aziende medio e piccole, avendo uno stabilimento all'interno dell'UE, trattano dati personali, indipendentemente dal fatto che il trattamento sia effettuato nell'UE stessa. Il Regolamento Privacy UE 2016/679 si applica quando le attività principali del titolare del trattamento (o del responsabile del trattamento) consistono in trattamenti che, per loro natura, ambito di applicazione e/o finalità, richiedono il monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala.
L'incontro informativo che proponiamo alle aziende venete è finalizzato ad offrire una panoramica sulle novità introdotte dal Regolamento europeo rispetto all’attuale normativa italiana in materia di privacy.
Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI è utile per: • Contenere e gestire il rischio di non conformità legislativa; • Adottare modelli di gestione sicuri e protetti dei dati e delle informazioni; • Integrare i sistemi organizzativi già esistenti.
Siamo in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione documentale legata alla sua adozione in Italia, portando innovazione e formazione al personale coinvolto e ai vertici aziendali.
Ogni azienda che voglia iniziare o completare il percorso di adeguamento verso la conformità alla normativa Privacy, dovrà farsi fare da un esperto una valutazione della conformità del sistema di gestione attuale al Nuovo Regolamento EU in materia di Data Protection al fine di determinare e pianificare le azioni da mettere in atto per raggiungere la conformità. Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI si propone per fornire la consulenza necessaria e per effettuare una valutazione Privacy svolgendo un’analisi approfondita  e fornendo in seguito un supporto nell’implementazione del Piano di adeguamento e la formazione al personale coinvolto.www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it Telefono 800300333
 
6
Apr

IL REGOLAMENTO 679/2016 EUROPEO PRIVACY O GDPR INTRODURRÀ NUOVE TUTELE A FAVORE DEGLI INTERESSATI, E INEVITABILMENTE NUOVI OBBLIGHI A CARICO DI TITOLARI E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI.

IL REGOLAMENTO 679/2016 EUROPEO PRIVACY O GDPR INTRODURRÀ NUOVE TUTELE A FAVORE DEGLI INTERESSATI, E INEVITABILMENTE NUOVI OBBLIGHI A CARICO DI TITOLARI E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI. Il termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova legge sulla privacy è il 25/05/18.
 Redigere e “conservare” opportune documentazioni quali i Registri delle attività di trattamento, in cui vengano riportare tutte le attività di trattamento dei dati svolte sotto la responsabilità del "titolare" al trattamento o del responsabile è tra le misure privacy da adottare nel rispetto del Regolamento Europeo 679 (General  Data Protection Regulation, GDPR) . MODI SRL si propone per svolgere un’analisi approfondita e fornire adeguato supporto nell’implementazione del "piano di adeguamento" e la formazione al personale coinvolto.
Siamo in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione documentale legata alla sua adozione in Italia, portando innovazione e formazione al personale coinvolto e ai vertici aziendali. Modi Srl ha messo a disposizione il sito www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it per consultazione regolamento, slide, video, materiali, faq ecc.
Per un contatto telefonico contattare il servizio Clienti 800300333 dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 19.00 e di sabato mattina. E’ attiva anche una chat.
5
Apr

La designazione del “DATA PROTECTION OFFICER” sarà obbligatoria per chi tratta dati su larga scala.

La designazione del "DATA PROTECTION OFFICER" sarà obbligatoria nell'ipotesi in cui le attività principali di suddetti soggetti consistano in trattamenti su larga scala di categorie particolari di dati personali (dati sensibili, dati genetici, biometrici, dati giudiziari). Secondo il regolamento europeo privacy 679/2016,  la designazione del "Data Protection Officer" può essere affidata a personale interno o esterno di un'azienda con comprovate capacità in aree giuridiche e informatiche. Egli avrà il compito di analizzare, valutare e disciplinare la gestione del trattamento dei dati personali e della loro gestione/salvaguardia all’interno dell'azienda, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti. Il "Data Protection Officer" dovrà possedere un’ampia conoscenza della normativa e sarà in relazione diretta con i vertici aziendali. I consulenti di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI si propongono quale figura competente sia in aree giuridiche che informatiche, con il compito di analizzare, valutare e disciplinare la gestione del trattamento dei dati personali e della salvaguardia degli stessi all’interno dell'azienda Cliente, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti.
Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679.it by MODI è in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione dal vecchio al nuovo Codice, ottenendo innovazione e supportando con adeguata formazione il personale coinvolto e i vertici aziendali.
Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 800300333 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.
È importante ricordare che è obbligatorio tutelare la privacy delle persone fisiche i cui dati vengono trattati nell’ambito delle attività dell’azienda.
Per la consultazione del Regolamento 679/16 o GDPR (General Data Protection Regulation), slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it
 
 
26
Feb

IL REGOLAMENTO EUROPEO PRIVACY UE/2016/679 (GDPR) ha come termine utlimo fissato il 25/05/2018

Il Regolamento UE 2016/679  è entrato in vigore il 25 Maggio 2016 e abroga la precedente direttiva 95/46/CE.
Ridefinisce la disciplina europea in materia di Privacy introducendo numerosi importanti cambiamenti da applicare direttamente ed uniformemente in tutti gli Stati Membri. Il Regolamento UE 2016/679 introduce la possibilità di richiedere il risarcimento del danno materiale e immateriale da parte dell’interessato Tra le più significative, troviamo l’introduzione di una nuova figura, il Data Protection Officer ("DPO"), ossia il “Responsabile della Protezione dei Dati". Il DPO dovrà essere obbligatoriamente presente all'interno di tutte le aziende pubbliche nonché in tutte quelle ove i trattamenti presentino specifici rischi, come ad esempio le aziende nelle quali sia richiesto un monitoraggio regolare e sistematico degli "interessati", su larga scala, e quelle che trattano i "dati sensibili". Le società facenti parte di uno stesso gruppo, a livello nazionale o internazione, potranno nominare un unico DPO, a condizione che lo stesso sia facilmente raggiungibile da ciascuna società del gruppo stesso. Il DPO, inoltre, potrà essere interno o esterno all’organizzazione. Ogni azienda dovrà rendere noti i dati del proprio DPO il quale dovrà essere contattabile da tutti i soggetti "interessati" nonché comunicarli al locale "Garante per la protezione dei dati personali". Il Regolamento UE n. 2016/679 si occupa di disciplinare il trattamento dei dati personali, nonché la loro circolazione nel rispetto del diritto alla protezione dei dati considerato come diritto e libertà fondamentale anche perseguendo scelte di extraterritorialità per garantire la tutela dei propri cittadini. Il Titolare del trattamento e il Responsabile del trattamento dovranno tenere dei registri. Si tratta di doveri di documentazione degli adempimenti e procedure attinenti ciascun trattamento con la conservazione di documenti (riferimenti dei responsabili interni/esterni; rappresentanti all’estero; finalità ambiti di comunicazione e diffusione; misure di sicurezza adottate – Registro dei trattamenti art.30, Reg. UE n. 2016/679) e di comunicazione entro termini brevi (dalle 48 alle 72 ore) agli interessati e all’Autorità Garanti delle eventuali violazione dei dati e/o incidenti informatici (personal data breach) (artt.33-34, Reg. UE n. 2016/679) Nel Regolamento gli obblighi documentali connessi alla corretta gestione della protezione dei dati personali saranno anche finalizzati a rendicontare gli adempimenti e a dimostrare la Compliance Privacy delle operazioni svolte.   Non aspettate l’ultimo momento per adeguarsi al REGOLAMENTO 2019/679 PRIVACY! Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI si propone per fornire la consulenza necessaria e per effettuare una valutazione Privacy svolgendo un’analisi approfondita  e fornendo in seguito un supporto nell’implementazione del Piano di adeguamento e la formazione al personale coinvolto.
Per info Consulenti MODI SRL numero verde 800300333 e sito www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it