1 MERCATI Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘MERCATI’ Category

16
Apr

Architetti: ‘l’Italia è ormai un Paese a tempo’

16/04/2019 - Pesante contrazione degli investimenti in infrastrutture e edifici che, in alcuni ambiti, mostrano drammatici segni di obsolescenza che nei prossimi anni non potranno che peggiorare; forti squilibri competitivi tra chi investe e chi non investe in innovazione tecnologica; intenso cambiamento climatico che esaspera lo stress cui sono sottoposti i territori, le città, la popolazione e il capitale fisso edilizio e infrastrutturale aggravando il contesto di aree idrogeologicamente e sismicamente critiche come quella italiana.   E ancora, drammatiche perdite del PIL, riduzione di investimenti, struttura amministrava inadeguata per le sfide della competizione in termini di innovazione con un ciclo demografico caratterizzato da perdita di popolazione, invecchiamento, riduzione della fascia di persone in età di lavoro, radicale modificarsi della famiglia e dei suoi comportamenti; dinamiche territoriali interne al Paese che producono importanti flussi di emigrazione..
Continua a leggere su Edilportale.com

2
Apr

Design, in Italia 30mila imprese e un fatturato di 3,8 miliardi di euro

02/04/2019 - Il design si conferma una delle più solide strategie anticrisi: le oltre 192.446 imprese europee di design, infatti, hanno prodotto nel 2017 un fatturato pari circa 25 miliardi di euro. Di queste quasi una su sei parla italiano, perché il design è un marchio di fabbrica del Made in Italy e contribuisce all’attrattività dei nostri prodotti a livello internazionale. Ed è anche grazie al design se il Made in Italy è oggi il terzo marchio più conosciuto al mondo, (dopo Coca Cola e Visa).   Symbola ha avviato dal 2017 un osservatorio sul settore con il rapporto ‘Design economy’, che dal 2018 si avvale della collaborazione di Deloitte, presentato ieri alla Triennale di Milano alla presenza del Ministro dei beni e delle attività culturali Alberto Bonisoli, da Ermete Realacci presidente di Fondazione Symbola e Domenico Sturabotti direttore della Fondazione, Stefano Boeri, presidente della Triennale,..
Continua a leggere su Edilportale.com

27
Mar

Immobiliare, nasce la laurea per i professionisti del settore

27/03/2019 – Entra nel panorama delle costruzioni una laurea ‘ad hoc’ per chi opera nel settore immobiliare grazie alla partnership stipulata tra Universitas Mercatorum, Federazione Italiana Agenti immobiliari professionisti (Fiaip) e Confassociazioni. Il profondo cambiamento del sistema immobiliare italiano e le nuove normative, infatti, hanno spinto Fiaip a scommettere sull’Alta formazione specialistica per agenti e valutatori immobiliari attraverso la creazione di una laurea in “Gestione di impresa ad indirizzo immobiliare”. Laurea in gestione immobiliare: in cosa consiste Il percorso di studi ha una matrice non solo normativa ma anche economica, ed offre competenze inedite a chi opera nel settore, oltre ai percorsi formativi di aggiornamento e certificazione. Questo nuovo percorso di laurea non implica una sovrapposizione ad altre figure che operano nel settore, bensì punta a creare un profilo nuovo, fulcro di.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231  
21
Mar

Mercato immobiliare residenziale, Nomisma: ‘nel 2019 la crescita rallenta’

21/03/2019 - “L’aumento delle compravendite, tornate ad attestarsi non distanti da quota 580 mila, nonché l’ennesima riduzione di intensità della flessione dei prezzi registrata sia nelle città maggiori sia in quelle intermedie, rappresentano il portato di una dinamica rialzista la cui intensità pare ora destinata a ridursi”. “L’entità della frenata dipenderà dall’efficacia delle misure di politica economica poste in essere, oltre che dalla disponibilità del sistema bancario a continuare ad assecondare la pulsione proprietaria delle famiglie italiane, anche in un contesto di maggiore precarietà reddituale”. È quanto emerge dal 1° Osservatorio sul Mercato Immobiliare 2019 di Nomisma presentato il 20 marzo a Milano e che ha analizzato la congiuntura immobiliare italiana con uno specifico focus sulle seguenti città intermedie: Ancona, Bergamo, Brescia,.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
11
Mar

Mercato immobiliare, Agenzia delle Entrate: abitazioni a +9,3%

11/03/2019 - Il mercato residenziale in Italia continua a crescere: nel periodo ottobre–dicembre 2018 le compravendite di abitazioni sono state 167.068, con un incremento del 9,3% rispetto allo stesso trimestre del 2017. Anche il mercato del settore terziario commerciale ritorna ad espandersi, con un aumento delle compravendite (+5,8%) che sfiorano le 30mila unità, dopo la leggera flessione registrata nel terzo trimestre 2018 (-0,4%). Nel mercato delle abitazioni, tra le grandi città mostrano i risultati migliori Bologna (+20,9%) e Palermo (+18,5%) e continua il trend di crescita a Roma (+10,9%) e Milano (+9,5%). Sono solo alcuni dei dati rilevati dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, relativi al quarto trimestre 2018. Mercato abitazioni in espansione da quasi 4 anni Con gli ultimi tre mesi del 2018 sono ormai 15 i trimestri di espansione del mercato delle abitazioni. Il tasso tendenziale.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
5
Mar

Serramenti e facciate continue, Unicmi: ‘una ripresa incompiuta’

05/03/2019 - La ripresa degli investimenti nelle costruzioni iniziata nel 2016 ha subìto un brusco rallentamento nel 2018 e questa tendenza proseguirà nel 2019 per effetto della congiuntura economica negativa che ha interessato l’Italia a partire dall’estate del 2018.   Le previsioni di crescita del PIL sono state costantemente riviste al ribasso sulla base dei dati negativi che provenivano da diversi indicatori, in primo luogo i consumi delle famiglie, quindi gli investimenti dei privati e delle imprese e la dinamica dello spread e del costo del denaro. La frenata dell’economia ha determinato anche una frenata degli investimenti nelle costruzioni per i quali UNICMI prevede una crescita dell’1,8% per il 2018 e dell’1,6% per il 2019.   I dati arrivano dal ‘Rapporto sul mercato italiano dell’involucro edilizio 2019’ rilasciato dall’Ufficio Studi Economici Unicmi, un report esaustivo sugli andamenti 2018 e..
Continua a leggere su Edilportale.com

28
Feb

Immobiliare, le case più vendute sono in classe energetica bassa

28/02/2019 – Le case più vendute in Italia sono quelle esistenti, parzialmente da ristrutturare, di tipo economico o popolare e di classe energetica F-G. Questo l’identikit delle abitazioni più acquistate emerso dal Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia, realizzato dalla Banca d’Italia in collaborazione con l’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate e con Tecnoborsa. Immobiliare: quali case si vendono di più? Il report rivela che le abitazioni in Italia si vendono in 7 mesi circa. Le case vendute sono in larghissima parte libere (è il 95,8% dei casi), quasi sempre già abitabili ma parzialmente da ristrutturare (78,8%), contro il 18,2% di quelle nuove o in ottimo stato. Per quanto riguarda la tipologia catastale, le unità immobiliare di tipo economico o popolare sono quelle prevalenti (61,4%), mentre nel 34,5% dei casi si tratta di immobili.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
26
Feb

Come cambia l’edilizia per i progettisti: il reddito cala ma c’è fiducia nel futuro

26/02/2019 - Un contesto socio-economico in forte mutamento, una committenza con nuovi bisogni e nuove dinamiche, competenze sempre più specialistiche richieste ai progettisti e soluzioni tecnologiche innovative. Questi elementi delineano il quadro di profondo cambiamento che il mondo delle costruzioni sta affrontando in questi anni e che sta stimolando il dibattito facendo emergere visioni e soluzioni. Per immaginare gli scenari dei prossimi 10 anni e discuterne insieme nel corso di Edilportale Tour 2019, abbiamo lanciato un sondaggio volto a capire come è cambiata la professione dei progettisti, e quali sono i temi che si stanno imponendo nella pratica professionale. Ecco i risultati. I progettisti che hanno risposto al questionario sono per l’80% architetti, geometri e ingegneri; oltre i tre quarti degli interpellati ha un’età compresa tra i 36 e i 65 anni; la distribuzione territoriale è omogenea sul.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
25
Feb

Su Edilportale debutta il Marketplace

*** Il percorso ventennale di Edilportale nel digitale ha sempre avuto alla base la volontà di semplificare le logiche del mondo delle costruzioni e trasferire ad un settore tradizionalmente fisico tutti i vantaggi dell’online. Un cammino che si è rivelato una sfida continua e che, obiettivo dopo obiettivo, ha visto il portale crescere e imporsi nell’arena digitale come punto di riferimento per rivenditori, imprese e progettisti italiani. Adesso, il gruppo è pronto ad un ulteriore passo in avanti e sceglie di puntare sul Marketplace con un’ambizione ancora più grande: rivoluzionare il classico modo di fare rivendita. “Possiamo parlare di modello Amazon applicato all’edilizia”, racconta Ferdinando Napoli, CEO  e Co-founder di Edilportale. “Vogliamo agire ad ogni stadio del processo di rivendita e semplificarne le fasi, offrendo un supporto valido dal punto di vista logistico, comunicativo e organizzativo.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
20
Feb

Gare di progettazione, Oice: a gennaio crollo del 66,7% rispetto a dicembre

20/02/2019 - Nel mese di gennaio 2019 i valori del mercato della progettazione sono in forte calo sia rispetto a gennaio 2018, -28,0% nel numero e -6,5% nel valore, sia rispetto a dicembre 2018, -43,7% nel numero e -66,7% nel valore. Infatti, nell’ultimo mese sono state bandite 188 gare per servizi di sola progettazione (41 sopra soglia), per un valore di 28,9 milioni di euro (20,0 sopra soglia) e il confronto con il precedente mese di dicembre, mese record del 2018, è tutto negativo, mentre rispetto al mese di gennaio 2018 il calo si concentra nei bandi sotto soglia (-36,6% in numero e -34,4% in valore), invece i bandi sopra soglia continuano a crescere: +41,4% in numero e +15,4% in valore. Secondo l’osservatorio OICE-Informatel, aggiornato al 31 gennaio, per il totale dei servizi di ingegneria e architettura nel primo mese dell’anno sono state bandite 338 gare per un importo complessivo di 77,0 milioni di euro che, confrontati con il mese di.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231