1 POS Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘POS’ Category

2
Feb

Cerchi un corso di PRIMO SOCCORSO? Addestra i tuoi dipendenti a febbraio 2019 per il ruolo di Addetti al Primo Soccorso Aziendale

 
I corsi rivolti agli incaricati al primo soccorso in aziende appartenenti ai gruppi A, B e C, forniscono la formazione o l’aggiornamento obbligatorio previsto dall’art. 18 del Testo Unico (D. Lgs. 81/08).
Al termine del corso riceveranno l’attestato di qualifica ai sensi del Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003 di “addetto al primo soccorso” indicate il programma e il monte ore.
La periodicità aggiornamento è ogni 3 anni (come previsto dal DM 388/03). La sede dei corsi di seguito riportati è situata nella città di Mestre in Via Volturno 4e. Questa nostra aula è indicata per chi si muove con i mezzi pubblici in quanto vicinissima alla fermata del tram e del bus (fermata Via Volturno). Comoda la location anche per chi arriva in auto in quanto ci sono dei parcheggi sotterranei liberi e gratuiti e in superficie nei limitrofi.
  • FORMAZIONE PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO A  durata 16 ore - €180,00 18, 20 e 28 febbraio 2019 orario 14.00/18.00 e 08 marzo 2019 orario 14.00/18.00
  • AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO A  durata 6 ore – 120,00 18 febbraio 2019 orario 14.00/16.00 e 28 febbraio 2019 orario 14.00/18.00
  • FORMAZIONE PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO B/C  durata 12 ore - € 150,00 18, 20 e 28 febbraio 2019 orario 14.00/18.00
  • AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO B/C  durata 4 ore – 80,00 28 febbraio 2019 orario 14.00/18.00
E’ previsto un  TEST DI APPRENDIMENTO FINALE e prove con manichino, bendaggi, ecc. Al termine del corso otterranno l’attestato di qualifica ai sensi del Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003.  La periodicità aggiornamento è ogni 3 anni (come previsto dal DM 388/03). Per visionare le recensioni sui nostri corsi e servizi cliccare qui. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
27
Gen

Corsi di aggiornamento e formazione per RLS? Ma chi è l’RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)?

L'RLS ovvero il  "rappresentante dei lavoratori per la sicurezza" è istituito a livello territoriale o di comparto, aziendale e di sito produttivo. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di un lavoratore eletto dagli altri lavoratori o designato dalle organizzazioni sindacali. L'elezione dei rappresentanti per la sicurezza avviene secondo le modalità stabilite dal comma 6 dell'art. 47 del D.Lgs. 81/08. E' obbligatorio eleggere l'RLS interno ? No, non è obbligatorio.  Il datore di lavoro deve però informare i lavoratori in merito al diritto che hanno di eleggere un loro rappresentante. Inoltre, il datore di lavoro deve permettere che i lavoratori si riuniscano per decidere in merito. Nel caso in cui lavoratori non intendano eleggere un loro rappresentante o nel caso in cui non vi siano persone disposte ad assumersi tale ruolo (che non comporta responsabilità aggiuntive) allora il datore di lavoro dovrà comunicare secondo metodi e tempi definiti all'INAIL tale situazione in modo che si attivi la procedura per l'individuazione del rappresentante territoriale. Quali sono i compiti dell’RLS? Il RLS partecipa alle riunioni preliminari, alla valutazione dei rischi, alla scelta delle misure preventive e protettive. Viene tutelato dalla legge nella propria funzione ed ha diritto ad un'adeguata formazione. Rappresenta una figura che "opera sul campo" nella prevenzione degli infortuni ed un elemento di collegamento e mediazione tra le istanze dei Datori di Lavoro/dirigenti e dei lavoratori. Quali requisiti deve avere il RLS? Nessun requisito specifico. Può essere uno qualunque dei lavoratori dell'azienda. Per i compiti che è tenuto a svolgere è opportuno che sia un lavoratore di buona esperienza, stimato dai colleghi ed una figura autorevole all'interno dell'azienda. Deve essere persona diversa dal RSPP. Da chi deve essere eletto il RLS? Nelle aziende o unità produttive che occupano fino a 15 lavoratori il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è di norma eletto direttamente dai lavoratori al loro interno oppure è individuato per più aziende nell'ambito territoriale o del comparto produttivo secondo quanto previsto dall'articolo 48 del D.lgs. 81/08 Chi è l' RLST? L’RLST è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale. L'elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali, territoriali o di comparto, salvo diverse determinazioni in sede di contrattazione collettiva, avviene di norma in corrispondenza della giornata nazionale per la salute e sicurezza sul lavoro, individuata, nell'ambito della settimana europea per la salute e sicurezza sul lavoro, con decreto del Ministro del lavoro e della previdenza sociale di concerto con il Ministro della salute, sentite le confederazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Quant'è il numero minimo di RLS all’interno di un’Organizzazione? Il numero minimo dei rappresentanti dei lavoratori è il seguente: •    1 rappresentante nelle aziende ovvero unità produttive sino a 200 lavoratori; •    2 rappresentanti nelle aziende ovvero unità produttive da 201 a 1.000 lavoratori; •    6 rappresentanti in tutte le altre aziende o unità produttive oltre i 1.000 lavoratori. Che cosa succede se non si nomina l'RLS? Qualora non si proceda alle elezioni del RLS previste dal D.Lgs. 81/08 le funzioni di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza sono esercitate dai rappresentanti territoriali o di comparto, salvo diverse intese tra le associazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Per consulenze, iscrizione ai corsi per RLS e partecipazione ai seminari in materia di Salute e Sicuezza nei Luoghi di Lavoro chiamare MODI SRL al numero verde 800300333 e 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
9
Ott

La validità dei corsi on-line (formazione a distanza) sulla salute e sicurezza negli ambienti di lavoro

La validità dei corsi on-line (formazione a distanza) sulla salute e sicurezza negli ambienti di lavoro è un tema molto dibattuto e spesso affrontato dai consulenti con scarsa competenza e professionalità.
La formazione in modalità e-learning è un modello formativo interattivo attuato attraverso una piattaforma informatica online e si differenzia dalla “formazione a distanza” che avviene passivamente senza l’appoggio di un Tutor e quindi senza interazioni fra allievo e tutor.
I corsi on-line stanno diventando sempre di più uno strumento alternativo ai corsi in presenza ed è quindi necessario che siano proposti in conformità a quanto richiesto dalla normativa.
• La formazione on-line in materia di Salute e Sicurezza è disciplinata dagli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e dall’Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 L’Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 ha ampliato l’elenco dei corsi ammessi in e-learning:
• i corsi di aggiornamento per RSPP/ASPP • la formazione di base per RSPP e ASPP (solo Modulo A); • la formazione generale per i Lavoratori la formazione specifica per i Lavoratori (solo per attività a basso rischio); • la formazione dei Preposti (solo per i punti da 1 a 5); • la formazione dei Dirigenti; • la formazione dei Datori di lavoro (solo modulo 1 e 2); • i corsi di aggiornamento per lavoratori, dirigenti, preposti, coordinatore della sicurezza; • i corsi di formazione e aggiornamento per RLS, solo se previsto dal CCNL. devono essere erogati secondo i requisiti e le specifiche di cui all’allegato II dell’Accordo del 7 luglio 2016.
Per la formazione degli Addetti Antincendio e di Primo Soccorso la modalità e-learning non è ammessa, pertanto è necessario diffidare dalle offerte formative online.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
15
Apr

Gli ultimi 15 giorni di aprile 2018 in MODI sono ricchi di eventi formativi e tanti sconti! Sede corsi a Mestre, Marghera, Spinea, Noale, Venezia

 
Nell'aula corsi situata nella città di Mestre (comoda per chi viene i auto e vicina alla fermata bus e tram di Via Volturno), presso la società di Consulenza MODI SRL, ci sono ancora dei posti disponibili per chi deve frequentare dei corsi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.lgs. 81. Per la seconda metà del mese di aprile 2018 per esempio a Mestre ci sono queste date confermate:
  • 17 aprile 2018 avvio corso per nuovi incaricati al ruolo di Addetto al Primo soccorso in aziende del Gruppo B e C della durata di 12 ore;
  •  17 aprile 2018 avvio corso per nuovi incaricati al ruolo di Addetto al Primo soccorso in aziende del Gruppo A della durata di 16 ore;
  • 23 aprile 2018 avvio corsi di formazione per nuovi lavoratori composto da un modulo generale, rischio specifico basso, medio e alto. Avvio
  • 27 aprile 2018 corsi di aggiornamento periodici triennali per addetti al primo soccorso già formati in passato di aziende del Gruppo A, (durata 6 ore) e B, C (durata 4 ore).
Per scaricare il programma dei corsi o le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI.  
MODI S.R.L. in qualità di Centro di Formazione AIFOS organizza nelle aule corsi di Mestre, Spinea, Noale, Marghera Venezia, corsi per RSPP Datori di Lavoro.
A distanza e cioè con i corsi online si possono seguire i corsi di aggiornamento obbligatorio da farsi ogni 5 anni. Vasta offerta formativa anche per lavoratori, dirigenti, preposti, addetti al primo soccorso, antincendio, incaricati uso attrezzature di lavoro (gru, carrelli, PLE, ecc.).
Per l'affidamento dell'incarico di Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP), la redazione di DVR, POS, DUVRI ecc.,  consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare MODI SRL al numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.ite www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
 
15
Apr

Il corso per preposti sicurezza (caporeparto, capoturno, responsabile di produzione, caposquadra, capocantiere, ecc.) è obbligatori così come l’aggiornamento periodico.

Il corso per preposti sicurezza  è obbligatorio così come l'aggiornamento periodico.
La formazione obbligatoria è rivolta a tutti coloro che ricoprono, anche senza nomina, una intermedia fra il datore di lavoro e le figure operative (caporeparto, capoturno, responsabile di produzione, caposquadra, capocantiere, ecc..)
Il compito del preposto è fare applicare le misure di prevenzione, intervenendo con le proprie direttive, sovrintendere e vigilare circa la puntuale e corretta applicazione delle direttive da osservare.
La consapevolezza dei propri compiti ma anche delle corrispondenti responsabilità, rappresentano i presupposti indispensabili per la corretta e puntuale gestione della sicurezza aziendale.
Per scaricare il programma dei corsi o le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI.
 
MODI S.R.L. in qualità di Centro di Formazione AIFOS organizza nelle aule corsi di Mestre, Spinea, Marghera Venezia, corsi per RSPP Datori di Lavoro. A distanza e cioè con i corsi online gli RSPP Datore di Lavoro possono seguire i corsi di aggiornamento obbligatorio da farsi ogni 5 anni. Vasta offerta formativa anche per lavoratori, dirigenti, preposti, addetti al primo soccorso, antincendio, incaricati uso attrezzature di lavoro (gru, carrelli, PLE, ecc.).
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
15
Apr

Corso aziendale per “Persona Esperta e Persona Avvertita” ovvero PES PAV

 
Le aziende che hanno installatori, manutentori che svolgono un'attività per la quale è necessario eseguire lavori su impianti elettrici con tensione fino 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c., sia lavori in prossimità di impianti in media tensione (15 kVac÷30 kVac) possono organizzare presso la loro sede con i docenti MODI questo corso che ha come scopo quello di fornire gli elementi di completamento alla preparazione del personale che svolge lavori elettrici.
In particolare il programma del corso pone particolare riguardo all'acquisizione delle necessarie conoscenze e modalità di organizzazione e conduzione dei lavori, anche con esempi descrittivi di lavori riconducibili a situazioni impiantistiche reali.
Altri obiettivi?
Fornire le nozioni e le informazioni di elettrotecnica generale, orientate alla sicurezza, al fine di comprendere i fenomeni elettrici per poter affrontare con “cognizione di causa” lavori su impianti elettrici bassa tensione in esercizio (inferiore a 1000 Vac) ed in prossimità di impianti media tensione (15 kVac÷30 kVac).
Inoltre si vogliono aggiornare le conoscenze in merito alle disposizioni legislative e alle norme tecniche in materia di sicurezza degli operatori elettrici, e le conoscenze in merito all'individuazione delle fonti di pericolo, delle barriere di sicurezza e dei rischi residui.
MODI S.R.L. in qualità di Centro di Formazione AIFOS organizza nelle aule corsi di Mestre, Spinea, Marghera Venezia, corsi PES PAV.
Vasta offerta formativa anche per lavoratori, dirigenti, preposti, addetti al primo soccorso, antincendio, incaricati uso attrezzature di lavoro (gru, carrelli, PLE, ecc.).
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
15
Apr

Lo sapevi che il corso antincendio in realtà non ha una vera e propria scadenza?

il corso antincendio in realtà non ha una vera e propria scadenza, la normativa prevede un aggiornamento periodico del corso antincendio.
La normativa prevede un aggiornamento periodico del corso antincendio, è altamente raccomandato un aggiornamento ogni 3 anni, tuttavia il lavoratore può tranquillamente aggiornare il corso svolto prima o dopo e non è necessario rifare il corso ex novo. Per il corso di incaricati al primo soccorso invece, il rinnovo triennale è tassativo e  dopo 3 anni l’addetto perde l’abilitazione al ruolo di incaricato, però nel momento in cui riceve l’aggiornamento riacquisisce nuovamente i requisiti (non deve rifare ex novo il corso). Il corso di aggiornamento all'utilizzo di macchine movimento terra/escavatori idraulici e a fune andrebbe effettuato entro i cinque anni e entro il mese di emissione dell’attestato.
Se il corso è scaduto è importante dare l’evidenza che l’aggiornamento è stato pianificato mediante l’iscrizione ad un corso. Comunque anche se il corso è scaduto è sufficiente un aggiornamento (anche in questo caso il corso non va rifatto da capo). MODI SRL organizza mensilmente nelle città di Mestre, Spinea, Noale, Marghera, Treviso, Padova, Vicenza corsi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. MODI ha una vasta proposta formativa di corsi online attivi sempre  offerti a condizioni economiche vantaggiose e raccomandati dagli stessi allievi.
Per scaricare il programma dei corsi antincendio, primo soccorso, lavoratori, preposti, Rspp Datore di Lavoro, e le schede di partecipazione cliccare qui. 
Per prendere visione delle recensioni dei Clienti e allievi corsi visionare pagina DICONO DI NOI.
 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
7
Apr

Consulenza per la realizzazione o il mantenimento delle certificazione dei Sistemi di Gestione Qualità, Ambiente, Sicurezza?

Consulenza per la realizzazione o il mantenimento delle certificazione dei Sistemi di Gestione Qualità, Ambiente, Sicurezza? Chiama MODI SRL con sedi in Mestre, Spinea Venezia.
 
L’obiettivo dei nostri Consulenti é quello di fornire le basi per una corretta progettazione di un Sistema di Gestione indipendentemente dal settore di applicabilità.
Lavoriamo affinché le PMI del Veneto e del Nord Est ottengano la certificazione del loro Sistema di Gestione implementandolo formando tutto il personale coinvolto portando chiarezza.
In particolare offriamo la nostra esperienza di Consulenza sui temi sotto elencati:
  • Sistemi di gestione integrati Qualità ISO 9001:2015, ISO 14001:2015 e ISO 45001:2018;
  • adeguiamo i sistemi di gestione salute e sicurezza OHSAS 18001 alla nuvoa ISO 45001;
  • realizziamo i Modello Organizzativo di cui all’articolo 30 del D.Lgs. 81/2008;
  • eseguiamo Valutazioni Specifiche: rumore, vibrazioni, chimico, ROA, stress ecc.;
  • elaboraimo i DVR Documento Valutazione Rischi, i POS, i piani di miglioramento, ecc.
  • formiamo con corsi in aula, presso la sede del Cliente e online i lavoratori, i dirigenti, i preposti, gli RSPP Datore di Lavoro, gli addetti antincendio, gli incaricati al primo soccorso, chi esegue lavorazioni in ambienti confinati, con l'uso di attrezzature ecc.
Per consulenze di organizzazione aziendale, iscrizione ai corsi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
31
Mar

Duvri? Cosa sono i rischi derivanti da interferenze?

 

Duvri? Cosa sono i rischi derivanti da interferenze?

rischi derivanti da interferenze sono i rischi per la salute e l’integrità fisica dei lavoratori, derivanti dall’intervento di una ditta esterna nell’unità produttiva, correlati all’affidamento di attività all’interno dell’azienda o dell’unità produttiva.
I rischi da interferenze per i quali occorre redigere il DUVRI sono:
  • rischi derivanti da sovrapposizioni di più attività svolte ad opera di appaltatori diversi;
  • rischi immessi nel luogo di lavoro del committente dalle lavorazioni dell’appaltatore;
  • rischi derivanti da particolari modalità di esecuzione, richieste esplicitamente dal committente;
Non sono rischi interferenti quelli specifici propri dell’attività del committente, degli appaltatori o dei lavoratori autonomi affidatari di attività interferenti.
Per consulenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, assunzione di incarico di RSPP in esterno, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
31
Mar

Come redigere correttamente il DUVRI ovvero il Documento unico di valutazione dei rischi da interferenze?

 
Come redigere correttamente il DUVRI ovvero il Documento unico di valutazione dei rischi da interferenze?
Il Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI) è un documento obbligatorio introdotto dall’art. 26 del testo unico sulla sicurezza (D.Lgs n. 81/2008). Il DUVRI è redatto dal datore di lavoro committente e non dalle imprese o lavoratori autonomi, affidatarie del contratto d’appalto.
Il datore di lavoro committente con questo documento valuta i rischi specifici esistenti nell’ambiente lavorativo e indica le misure adottate per eliminare o ridurre al minimo i rischi da interferenze fra le attività affidate ad appaltatori e lavoratori autonomi (ed eventuali subappaltatori) e le attività svolte nello stesso luogo di lavoro dal committente.
L’individuazione dei rischi derivanti da interferenze dovrà essere adattata alle singole realtà aziendali nelle quali vengono rese operative la valutazione e la gestione delle interferenze.
Le fasi per la redazione del DUVRI sono sostanzialmente quattro:
  • calcolo dei costi della sicurezza;
  • individuazione dei rischi da interferenze fra le attività affidate al appaltatori e lavoratori autonomi;
  • adozione di adeguate misure di prevenzione dagli infortuni e protezione;
  • individuazione dei ruoli e delle responsabilità.
 
Il datore di lavoro committente ha i seguenti compiti:
  • verificare l’idoneità tecnico professionale dell’impresa
  • promuovere la cooperazione ed il coordinamento ai fini della sicurezza
  • fornire ai lavoratori dell’impresa appaltatrice dettagliate informazioni circa i rischi specifici presenti nel luogo in cui sono destinati ad operare e le misure di prevenzione ed emergenza adottate in relazione alla propria attività.
Il DUVRI è un documento dinamico, che deve essere aggiornato in caso si ravvisino nuovi rischi da interferenza. In caso di redazione del documento esso è allegato al contratto di appalto o di opera e deve essere adeguato in funzione dell’evoluzione dei lavori, servizi e forniture.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.