1 primo soccorso Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘primo soccorso’ Category

7
Dic

Sicurezza nei luoghi di lavoro? La formazione è il maggiore strumento di consapevolezza e padronanza del rischio.

Sicurezza nei luoghi di lavoro? La formazione è il maggiore strumento di consapevolezza e padronanza del rischio, assicura una maggiore tranquillità nell’affrontare l’attività in solitudine, specie in situazioni anomale.
Ad oggi il lavoro svolto in solitudine (da soli) non trova nella normativa vigente italiana una definizione univoca né criteri specifici di analisi in riferimento ai rischi connessi e alle misure di prevenzione e protezione che devono essere adottate dal datore di lavoro
Come per ogni altro rischio, il riferimento deve sempre e comunque essere il Documento di Valutazione dei Rischi.
Se il  DVR ha individuato un "rischio" devono essere attivate tutte le misure migliorative possibili.
Se risulta che il ischio non sia accettabile,  il lavoratore non potrà più essere eseguito in solitario, ma dovrà essere gestito con modalità diverse.
MODI con sedi in Mestre, Marghera e Spinea Venezia organizza corsi obbligatori per tutti i lavoratori.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it. www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it, www.consulenzacertificazioneiso37001.it e E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it. 
7
Dic

Formazione e Consulenza in materia di salute e sicurezza alle aziende a Venezia, Mestre, Marghera, Mirano, Padova, Treviso

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
La Società di Consuelenza e Formazione MODI SRL vanta una ventennale esperienza nella progettazione e nell’erogazione di servizi alle PMI del Veneto e del Nord Est.
MODI opera nel settore della Salute e Sicurezza negli ambienti di Lavoro con assunzione di incarico di RSPP in esterno.
Segue l'implementazione dei sistemi di gestione Qualità ISO 9001, Ambiente ISO 14001, Sicurezza con particolare attenzione agli adeguamenti normativi.
MODI segue gli aspetti della PRIVACY GDPR Regolamento DGRP 2016/679 e ha più consulenti formati come DPO dall'ente CSQA.
Per quando concerne la Sicurezza ed Igiene in Ambiente di lavoro e le relative valutazioni  del rischio previste dal D.lgs 81/08, MODI redige i DVR e varie "valutazioni del rischio".
Lo Staff MODI fornisce l'assistenza necessaria per la stesura del Piano Operativo di sicurezza (POS), piano di emergenza, piano uso montaggio ponteggi (PIMUS) e  valutazioni stress,  rischio rumore, rischio incendio, rischio chimico, rischio vibrazioni, rischio atmosfere esplosive (ATEX), movimentazione manuale carichi, rischi gestanti e minori ecc.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
7
Dic

SERVIZI DI CONSULENZA PER SICUREZZA SUL LAVORO, HACCP, PRIVACY GDPR 679/2016 e assunzione incarico RSPP, DPO e ODV

SERVIZI DI CONSULENZA PER SICUREZZA SUL LAVORO, HACCP, PRIVACY GDPR 679/2016 e assunzione incarico RSPP, DPO e ODV MODI SRL è una Società di consulenza Aziendale certificata a norma ISO 9001 e eroga servizi di formazione in materia di sicurezza sul lavoro. Organizza tutti i corsi obbligatori per lavoratori e datori di lavorosensi D.lgs. 81 testo unico della sicurezza in modalità online, aziendale e in aula. La sicurezza aziendale è un obbligo di legge. I datori di lavoro anche con un solo dipendente devono fare il DVR e una serie di adempimenti. MODI srl con sedi in Mestre, Marghera, Spinea, Venezia è attiva nel campo della consulenza per la sicurezza aziendale e  offre un supporto completo in materia di sicurezza sul lavoro fino al check up generale sul luogo di lavoro. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it,  www.corsionlineitalia.it. www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it, www.consulenzacertificazioneiso37001.it e E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it  
 
6
Dic

A Mestre avvio corso per Rappresentanti Lavoratori Sicurezza durata 32 ore e aggiornamenti annuali di 4 o 8 ore – tutor online e in Videoconferenza

In promozione per il periodo natalizio abbiamo messo i corsi organizzati in aula a Mestre nei mesi di dicembre 2017 e gennaio 2018.
Tra i più richiesti il corso per Rappresentanti Lavoratori Sicurezza In Aula durata 32 ore e aggiornamenti annuali di 4 o 8 ore.
Per iscrizioni online è possibile contattare un tutor online e in Videoconferenza skipe. A disposizione il numero verde 800300333 per 60 ore alla settimana.
I commenti espressi dai nostri allievi sono pubblicate in retenei nostri sisti e sono utili per chi si avvicina per la prima volta alla nostra Organizzazione per raccogliere elementi interessati per una valutazione sul nostro operato.
Lavoriamo con il Cliente e per il Cliente dal 1998. Sono centinaia le aziende che hanno raggiunto la certificazione del sistema di gestione Qualità ISO 9001, Ambiente ISO 14001 e Sicurezza Ohsas 18001 grazie al nostro operato.
Lo staff tecnico MODI assume l'incarico di RSPP in esterno e negli Organismi di Vigilanza.
I DPO esperti di privacy sono a disposizione per adeguare le Aziende al nuovo Regolamento UE 2016/679.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
28
Nov

Cerchi un corso a distanza per la formazione e l’aggiornamento di tuoi lavoratori?

Cerchi un corso a distanza per la formazione e  l'aggiornamento lavoratori?
La FAD (Formazione a Distanza),  diventa sempre più  una  modalità di formazione ricercata dalle aziende.
I corsi online “E-learning”  come indica l’Accordo Stato-Regioni del 25 Luglio 2012, “favoriscono un percorso di apprendimento dinamico che consente al discente di partecipare alle attività didattico-formative in una comunità virtuale“. Il tutor è diponibile via chat, al numero verde e in videoconferenza.
Il corso può svolgersi presso l’Azienda o presso il domicilio del partecipante, attraverso l'uso di una piattaforma multimediale attiva 24 ore su 24 a cui si accede tramite password di  riconoscimento del lavoratore destinatario della formazione.
Sono previste prove di autovalutazione distribuite lungo tutto il percorso formativo.
L’accesso ai materiali, dispense e contenuti di ogni corso avviene tramite un programma che gestisce  un percorso obbligato, previa valutazione intermedia, che non consente di evitare parti del percorso stesso.
I requisiti tecnici necessari e le casistiche sulle problematiche più ricorrenti sono presenti nella pagina del sito. E' possibile provare il corso prima dell'acquisto. Al perfezionamento dell’iscrizione, con pagamento della relativa quota, saranno inviati username e password che danno accesso alla piattaforma didattica.
MODI SRL propone corsi on line attivi 24 ore su 24 per l'aggiornamento del coordinatore per la sicurezza anche con rilascio di crediti formativi professionali per ingegneri, architetti, periti industriali ecc. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
14
Nov

CONSULENZA AZIENDALE SULLA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO IN VENETO E NEL NORD EST, PREVENZIONE E FORMAZIONE – OBBLIGO DI REDAZIONE DEL DVR

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
Con il nostro progetto LAVORARE IN SICUREZZA offriamo consulenza di carattere normativo, tecnico ed organizzativo suggerendo percorsi di gestione ed azioni efficaci ed innovative nel rispetto della sicurezza del lavoro e dell’ambiente. MODI SRL sostiene le Aziende del Veneto e del Nord Est nell’esecuzione concreta degli adempimenti amministrativi e tecnici. Dal 1 giugno 2013 anche le aziende con meno di 10 dipendenti hanno l'obbligo di redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR). Alla nostra iniziativa potrete usufruire di un sopralluogo gratuito da parte dei nostri tecnici, per approfondimenti consultate il nostro sito www.consulenzasicurezzaveneto.it. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
 
 
14
Nov

Organismi Paritetice e Enti bilaterali supporto alle imprese nell’individuazione di soluzioni per migliorare la tutela della salute e sicurezza sul lavoro

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231 Nella definizione di cui al d.lgs.81/2008, in particolare all’art. 2 lett. ee), gli organismi paritetici sono definiti « organismi costituiti a iniziativa di una o più associazioni dei datori di lavoro e dei prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale quali sedi privilegiate per: – la programmazione di attività formative e l’elaborazione e la raccolta di buone prassi a fini prevenzionistici; – lo sviluppo di azioni inerenti alla salute e alla sicurezza sul lavoro; – l’assistenza alle imprese finalizzata all’attuazione degli adempimenti in materia; – ogni altra attività o funzione assegnata loro dalla legge o dai contratti collettivi di riferimento». La norma in questione individua due aspetti: – la necessaria rappresentatività degli Organismi Paritetici; – la finalizzazione al confronto tra datori di lavoro e lavoratori sul comune obiettivo del miglioramento della qualità del sistema di sicurezza sui luoghi di lavoro. L’art. 51 del TULS modificato ed integrato dal decreto correttivo 106/2009, definisce ulteriori compiti e funzioni degli organismi in questione. Gli Organismi paritetici possono, in particolare, svolgere le seguenti attività: - supporto alle imprese nell’individuazione di soluzioni tecniche e organizzative dirette a garantire e - migliorare la tutela della salute e sicurezza sul lavoro; - svolgimento e promozione delle attività di formazione; - a richiesta delle imprese rilascio dell’attestazione dello svolgimento delle attività e dei servizi di supporto al sistema delle imprese, tra cui l’asseverazione della adozione e della efficace attuazione dei modelli di   organizzazione e gestione della sicurezza di cui all’articolo 30; - effettuazione, attraverso personale con specifiche competenze tecniche in materia di salute e sicurezza sul lavoro, di sopralluoghi nei luoghi di lavoro rientranti nei territori e nei comparti produttivi di competenza per le finalita’ indicate al punto precedente; - comunicazione alle aziende di cui all’articolo 48, comma 2, i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza territoriale. Gli Organismi Paritetici e gli enti bilaterali sono il frutto di un lungo processo evolutivo che radica le sue origini nella storia del diritto del lavoro: essi rappresentano un punto di raccordo tra le diverse esigenze provenienti dalle parti sociali, in conflitto per antonomasia, inserendosi e ponendosi, in tale conflitto, quali enti terzi in grado di aiutare imprese e lavoratori nell’adozione delle migliori soluzioni possibili, in particolare in tema di tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Questo ruolo degli Organismi Paritetici rimanda necessariamente ad un risalente ma fondamentale concetto del diritto del lavoro, che è la “bilateralità”: le sue prime applicazioni risalgono infatti alle società di mutuo soccorso di fine ottocento. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
14
Nov

Chi sono gli addetti al primo soccorso?

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231 Chi sono gli addetti al primo soccorso?
Gli addetti al primo soccorso sono uno o più lavoratori nominati dal datore di lavoro, tenendo conto della natura della attività e delle dimensioni dell’azienda o della unità produttiva, sentito il medico competente ove nominato, incaricato di prendere i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza, stabilendo i necessari rapporti con i servizi esterni di gestione emergenze (118).
Tali addetti sono formati con istruzione teorica e pratica per l'attuazione delle misure di primo intervento interno e per l'attivazione degli interventi di pronto soccorso. I corsi di aggiornamento per mantenere la qualifica sono obbligatori e si fanno ogni tre anni.
Nelle nostre aule di Mestre, Venezia, Marcon, corsi programmiamo con cadenza mensile i corsi di aggiornamento per lavoratori impiegati in aziende del gruppo A e durano 6 ore e per quelli che lavorano in aziende del gruppo B/C e la durata è 4 ore.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero verde 800300333 o 041 5412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
31
Ott

Corsi di formazione e aggiornamento per RSPP datori di lavoro e non, preposti, dirigenti, coordinatori della sicurezza anche con rilascio di CFP.

I 60 giorni indicati nell’Accordo non costituiscono un periodo entro il quale il datore di lavoro ha l’obbligo di avviare la formazione di un dipendente nuovo assunto ma il periodo entro il quale lo stesso deve comunque completarla.
In un'ottica di contenimento costi e tempi di spostamento suggeriamo l'utilizzo della formazione a distanza per assolvere gli obblighi formativi.
In offerta a condizioni estremamente vantaggioso proponiamo corsi online attivi 24 ore su 24, validi per legge in tutta Italia, raccomandati dagli stessi allievi con i loro commenti visionabili in rete con prova gratuita prima dell'acquisto.
Tra le proposte formative corsi di formazione e aggiornamento per RSPP datori di lavoro e non, preposti, dirigenti, coordinatori della sicurezza anche con rilascio di CFP.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
26
Ott

Il corso per addetti al “primo soccorso” in Azienda del gruppo B/C dura 12 ore e il suo aggiornamento triennale 4 ore.

Il corso per addetti al "primo soccorso" in Azienda del gruppo B/C dura 12 ore e il suo aggiornamento triennale 4 ore. Per gli addetti al primo soccorso in aziende del gruppo A il corso arriva alle 16 ore e l'aggiornamento della qualifica triennale 6. Il programma prevede l'insegnamento degli atti che personale non medico può mettere in atto in attesa dell’arrivo di personale più qualificato.
La distinzione, sottolineata in modo preciso dal D.Lgs 81/08, è fondamentale sia in termini di formazione degli addetti che delle conseguenti responsabilità derivanti dalla nomina e dall’operato. Il corso per addetti al "primo soccorso" in Azienda del gruppo B/C dura 12 ore e il suo aggiornamento triennale è di 4 ore.
Per gli "addetti al primo soccorso" in aziende del gruppo A il corso di formazione è di 16 ore e l'aggiornamento della qualifica triennale di  6 ore.
Il programma prevede l'insegnamento delle azioni che personale non medico può mettere in atto in attesa dell’arrivo di personale più qualificato. I corsi di "pronto soccorso" sono l’insieme delle tecniche mediche, chirurgiche e farmaceutiche messe in atto da personale medico qualificato. Nell’art 45 del D.Lgs 81/08 sono esplicitati i  riferimenti tecnici che riguardano la gestione del Primo Soccorso all’interno delle aziende. Altri dettagli sono rintracciabili  nella revisione di maggio 2014 e nelle appendici normative estratte dai Decreti attuativi (nr 90 del 15/03/2010) e dagli interpelli ministeriali, con particolare attenzione all’interpello nr 02/2012 del 15/11/2012 che aggiorna le disposizioni in materia di formazione degli addetti alla squadra di emergenza Per gli "addetti al primo soccorso" in aziende del gruppo A il corso di formazione è di 16 ore e l'aggiornamento della qualifica triennale di  6 ore e noi li organizziamo più volte all'anno presso la sede di Mestro o presso quella del Cliente.
I corsi di "pronto soccorso" sono l’insieme delle tecniche mediche, chirurgiche e farmaceutiche messe in atto da personale medico qualificato.
La distinzione, sottolineata in modo precipuo dal D.Lgs 81/08, è fondamentale quindi sia in termini di formazione degli addetti che delle conseguenti responsabilità derivanti dalla nomina e dall’operato.