1 PROGETTAZIONE Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘PROGETTAZIONE’ Category

4
Dic

Sismabonus, nasce il portale nazionale delle classificazioni sismiche

04/12/2019 – Un portale nazionale delle classificazioni sismiche (PNCS) per facilitare l’accesso al sismabonus. La piattaforma è stata presentata lo scorso 8 novembre da Casa Italia alla Rete delle Professioni tecniche (RPT). All’incontro sono intervenuti anche i rappresentanti della Conferenza Unificata, Agenzia delle Entrate, Istat, Ministero delle infrastrutture e Trasporti (Mit), Ministero dello Sviluppo Economico (Mise), Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Enea, Dipartimento Funzione Pubblica, Team per la trasformazione digitale. Portale nazionale classificazioni sismiche, come funzionerà Il Consiglio nazionale degli Ingegneri (CNI), con una circolare rivolta ai propri iscritti, ha spiegato il funzionamento del nuovo portale. Una volta a regime, fungerà da piattaforma per il conferimento dei dati di classificazione sismica delle costruzioni, utili per l’accesso al sismabonus e per la verifica dell’applicazione.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
28
Nov

Progettazione antisismica, entro febbraio 2020 gare per 30 milioni di euro

28/11/2019 – Pubblicata la graduatoria dei Comuni in zona a rischio sismico 1 e 2 che potranno beneficiare di quasi 30 milioni di euro per la progettazione di interventi di messa in sicurezza antisismica e idrogeologica. È stato, infatti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il comunicato relativo al DM 18 novembre 2019 che rende operative le risorse del Fondo progettazione per il 2019 tra i comuni che, entro il termine perentorio del 15 giugno 2019, hanno trasmesso al Ministero dell’interno apposite richieste ritenute ammissibili. Progettazione antisismica e idrogeologica, 30 milioni per il 2019 Le risorse finanzieranno 310 attività di progettazione relative ad interventi di messa in sicurezza antisismica e idrogeologica, indicate nell’Allegato 1 al decreto, per un totale di circa 30 milioni di euro (esattamente 29.735.043 euro). La quota residuale ad esaurimento del fondo di 103.601,87 euro, è attribuita, a parziale copertura del.. Continua a leggere su Edilportale.com
25
Nov

Programma Casa Mia: 16,7 miliardi di euro per 600mila case popolari

25/11/2019 – Si chiama “Programma Casa Mia” e prevede uno stanziamento di 16,7 miliardi di euro per la realizzazione di 600mila alloggi di edilizia sociale a consumo di suolo zero, antisismici e con elevate prestazioni energetiche. La proposta è stata formalizzata dal Movimento 5 Stelle con un emendamento al disegno di legge di Bilancio 2020. Casa Mia, programma di quindici anni Le risorse, stanziate fino al 2034, si sommeranno alle politiche di edilizia residenziale pubblica attuate dagli enti territoriali. Sarà finanziata la progettazione e realizzazione di alloggi sociali. Oltre alla riduzione del consumo di suolo, alla sicurezza antisismica e all’efficientamento energetico, lo scopo del programma è la promozione, da parte dei Comuni, di politiche urbanistiche mirate alla rigenerazione dei tessuti degradati. Il 5% degli alloggi sarà destinato alla locazione temporanea dei residenti negli immobili di edilizia.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
14
Nov

INARCH: l’Architettura è determinante per la qualità della vita

14/11/2019 - Con la pubblicazione ‘1998/2018. 20 anni di impegno per l’Architettura’, presentata venerdì 8 novembre a Roma, l’IN/Arch guarda al suo operato recente, un lavoro ispirato sempre da una profonda convinzione: l’Architettura è (o dovrebbe essere) un fattore determinante per la qualità della vita dei cittadini e per il progresso competitivo e tecnologico di un Paese. E alla domanda ‘esiste una domanda sociale di Architettura?’ il sottosegretario al MiBACT Anna Laura Orrico ha risposto: “la domanda sociale di architettura esiste ed è forte, ed è urgente che la politica dia risposte. Abbiamo bisogno di un’architettura che sia in grado di valorizzare il paesaggio, l’ambiente, che ci aiuti a ridurre sempre di più il consumo di suolo, un tema sempre di stringente attualità”. “Abbiamo bisogno di opere in grado di migliorare gli spazi e i luoghi,.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
6
Nov

Bilancio 2020, agli enti locali risorse per scuole, strade e città

06/11/2019 - Opere per la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici pubblici, scuole in primis, manutenzione della rete viaria, interventi contro il dissesto idrogeologico e per la rigenerazione urbana. Per queste iniziative, i Comuni, le Province e le Città Metropolitane potranno richiedere finanziamenti. Con la Legge di Bilancio 2020, che sta per iniziare il suo iter in Senato, saranno infatti istituiti una serie di fondi con un orizzonte temporale di circa quindici anni. Ma non è tutto, perché per consentire la realizzazione degli interventi, gli enti più piccoli, privi del personale tecnico necessario, riceveranno dei contributi per la progettazione definitiva ed esecutiva delle opere. Sviluppo sostenibile e infrastrutturale: 4 miliardi di euro Presso il Ministero dell’Interno sarà istituito un fondo con una dotazione di 400 milioni di euro all’anno per ciascuno degli anni dal 2025 al 2034... Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
5
Nov

Progettazione, in arrivo quasi 3 miliardi di euro per i Comuni

05/11/2019 – Circa 3 miliardi di euro a sostegno della progettazione definitiva ed esecutiva nei Comuni. Lo prevede il disegno di legge di Bilancio per il 2020, che sta per iniziare il suo iter parlamentare in Senato. Fondo progettazione per i Comuni, 3 miliardi fino al 2034 I Comuni potranno richiedere contributi nel limite di 85 milioni di euro per l’anno 2020, di 128 milioni di euro nell’anno 2021, di 170 milioni di euro per l’anno 2022 e di 200 milioni di euro annui per ciascuno degli anni dal 2023 al 2034. Le risorse copriranno i costi della progettazione relativa ad interventi di messa in sicurezza del territorio dal rischio idrogeologico, messa in sicurezza ed efficientamento energetico di scuole ed edifici pubblici, messa in sicurezza di strade. Fondo progettazione per i Comuni, come ottenere le risorse Le richieste dovranno essere inviate al Ministero dell’Interno entro il 15 gennaio, complete delle informazioni sul livello.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
4
Nov

Qualità dell’architettura, la Campania approva la legge

04/11/2019 – Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato lo scorso 28 ottobre la legge sulla Qualità dell'Architettura. La legge, fortemente voluta dal Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca e dall'Assessore all'Urbanistica e Governo del Territorio Bruno Discepolo, è stata elaborata anche grazie alla partecipazione di rappresentanti regionali degli Ordini professionali degli architetti e degli ingegneri, dell'ANIAI, dell'IN-ARCH, dei dipartimenti di architettura della Federico II e dell'Università della Campania e del DO.CO.MO.MO.. Qualità dell’architettura: la legge delle Campania I principi ispiratori della Legge trovano ragione nel convincimento che l’architettura è una delle espressioni principali della cultura di ogni tempo e, pertanto, la qualità architettonica, l’inserimento nel paesaggio di nuovi interventi secondo criteri di tutela e valorizzazione.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
21
Ott

Da luoghi di transito a piazze urbane, un viaggio tra le stazioni d’Italia

21/10/2019 – Luoghi di transito, di partenza e accoglienza. Le stazioni ferroviarie sono molto di più e si trasformano in punti di incontro capaci di offrire alle città  anche altri servizi ed eventi culturali. Antiche o moderne, vediamone alcune appartenenti al circuito “Grandi Stazioni”, società di Ferrovie dello Stato che si occupa di reinventare questi complessi per trasformarli in “piazze urbane”. Milano Centrale I programmi per la sua realizzazione sono iniziati all’inizio del Novecento. Gli eventi storici, l’austerità dell’epoca giolittiana e l’avvento del Fascismo hanno modificato in fase di progettazione architetture e decori. Oggi la stazione è un hub cittadino multifunzione. Al suo interno è presente il memoriale della Shoah in corrispondenza del binario 21, unico posto al piano strada, da cui partivano i treni diretti ai campi di sterminio. Foto: Daniel.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
14
Ott

Grandi opere nel mondo, dietro c’è la mano delle top imprese italiane

14/10/2019 - Dietro le opere di maggior pregio c’è il lavoro delle imprese di costruzione. Il gruppo Guamari ha stilato la classifica delle migliori imprese europee del 2018 per volumi d’affari. Ecco la classifica, aggiornata a maggio 2019, delle prime dieci imprese di costruzioni italiane: Salini Impregilo, Astaldi, Pizzarotti, Cmc, Rizzani de Eccher, Bonatti, Ghella, Cmb, Cimolai. Di seguito una gallery con alcune opere realizzate Cityringen, Copenhagen - Danimarca La società Salini Impregilo ha realizzato un nuovo anello della metropolitana totalmente automatizzato. La maggiore sfida è stata operare all’interno di un centro urbano densamente abitato riducendo i disagi per la circolazione e i rischi per i vicini edifici storici. Foto: Facebook @SaliniImpregiloOfficial Stazione di Lódz – Polonia La stazione ferroviaria e metropolitana, realizzata da Astaldi, è dotata di tutti.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
30
Set

Le sorti dell’umanità? Si decidono qui

30/09/2019 - Contrasto al cambiamento climatico, pace, disarmo, rispetto dei diritti umani, tutela del patrimonio culturale, sostenibilità alimentare e sviluppo dell'agricoltura. Sono alcuni degli obiettivi portati avanti dall’Organizzazione delle nazioni Unite (ONU) da secondo dopoguerra ad oggi. Se le attività dell’ONU sono note a tutti, vediamo alcune delle sedi in cui vengono prese le decisioni destinate a condizionare tutta la comunità internazionale. Palazzo di vetro, New York - USA Iniziamo questa rassegna dall’edificio più emblematico: il palazzo di vetro, costruito tra il 1949 e il 1950 e progettato dall'architetto Oscar Niemeyer. Da questa sede si dirama l'attività delle Nazioni Unite, ora incentrata sulla lotta al cambiamento climatico. Ed è proprio qui che si è svolto il discorso dell'attivista ambientalista svedese, Greta Thunberg. Foto: Leonard Zhukovsky.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231