1 Regolamento Privacy UE 2016/679 Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘Regolamento Privacy UE 2016/679’ Category

5
Dic

Privacy Regolamento UE 2016/679 – Il Piano della sicurezza è il documento di analisi della sicurezza.

 
Il Piano della sicurezza è il documento di analisi della sicurezza. Abbattere il rischio vuol dire adottare misure di sicurezza per ridurre il rischio. La sicurezza informatica è un problema primario in ambito tecnico-informatico per via della crescente informatizzazione della società e dei servizi sia in ambito pubblico che privato. La necessità di proteggere le informazioni dei dati personali e delle risorse di un sistema interconnesso è cresciuta negli ultimi anni proporzionalmente alla loro diffusione. Il DPO – Data Protection Officer, svolge un ruolo chiave nel promuovere la cultura della protezione dei dati all'interno dell'azienda o dell'organismo, e contribuisce a darne attenzione ed è per questo che abbiamo scelto di svolgere questa professione. La maggior parte delle informazioni sono custodite su supporti informatici, per cui ogni organizzazione deve essere in grado di garantire la sicurezza dei propri dati, in un contesto dove i rischi informatici causati dalle violazioni dei sistemi di sicurezza sono in continuo aumento. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it  
10
Nov

Alcune novità introdotte dal Regolamento Privacy UE 2016/679?

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231 Alcune novità introdotte dal Regolamento Privacy UE 2016/679?  
Sicuramente tra le novità del Regolamento UE 679/16 più significative, troviamo l’introduzione di una nuova figura, il Data Protection Officer ("DPO"), ossia il “Responsabile della Protezione dei Dati".
Il DPO dovrà essere obbligatoriamente presente all'interno di tutte le aziende pubbliche nonché in tutte quelle ove i trattamenti presentino specifici rischi, come ad esempio le aziende nelle quali sia richiesto un monitoraggio regolare e sistematico degli "interessati", su larga scala, e quelle che trattano i "dati sensibili".
Le società facenti parte di uno stesso gruppo, a livello nazionale o internazione, potranno nominare un unico DPO, a condizione che lo stesso sia facilmente raggiungibile da ciascuna società del gruppo stesso.
Il DPO, inoltre, potrà essere interno o esterno all’organizzazione. Ogni azienda dovrà rendere noti i dati del proprio DPO il quale dovrà essere contattabile da tutti i soggetti "interessati" nonché comunicarli al locale "Garante per la protezione dei dati personali".
Ogni azienda che voglia iniziare o completare il percorso di adeguamento verso la conformità alla normativa Privacy, dovrà farsi fare da un esperto una valutazione della conformità del sistema di gestione attuale al Nuovo Regolamento EU in materia di Data Protection al fine di determinare e pianificare le azioni da mettere in atto per raggiungere la conformità. MODI Srl effettuerà ai Clienti interessati una valutazione "Privacy" svolgendo un’analisi approfondita  e fornirà un supporto nell’implementazione del Piano di adeguamento e la formazione al personale coinvolto
MODI Srl di Mestre Spinea Venezia è contattabile via chat e telefonicamente anche da mobile al numero verde 800300333, effettua per le Aziende del Veneto interessate, una valutazione "Privacy" svolgendo un’analisi approfondita  e fornisce un supporto nell’implementazione del "piano di adeguamento" e la formazione al personale coinvolto. Modi Srl ha messo a disposizione il sito www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it per consultazione regolamento, slide, video, materiali, faq ecc