1 RISPARMIO ENERGETICO Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘RISPARMIO ENERGETICO’ Category

3
Giu

Superbonus 110%, domani il webinar di Edilportale

03/06/2020 – Come possono progettisti, imprese e condomini utilizzare al meglio il superbonus 110% introdotto dal Decreto Rilancio?   Il webinar organizzato da Edilportale dal tema “Superbonus 110%: le opportunità per progettisti e imprese” offrirà spunti interessanti sulla questione ed evidenzierà le opportunità che tutte le categorie coinvolte - professioni tecniche, imprese e condomìni - possono cogliere dalla nuova agevolazione.   ISCRIVITI AL WEBINAR Sarà un momento di confronto con importanti attori del settore per ragionare anche sulle eventuali criticità e sul modo in cui poterle superare. Inoltre, sarà l’occasione per capire quali modifiche alla misura potrebbero essere apportate in sede di conversione del decreto. In più, saranno approfonditi i meccanismi per l’accesso al superbonus e le ricadute economiche e lavorative sulle professioni tecniche e su tutte..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Mag

Bonus verde e teleriscaldamento, Finco chiede superbonus 110%

29/05/2020 – Agevolare gli interventi di sistemazione a verde e il teleriscaldamento con il superbonus al 110%. La richiesta è stata avanzata dalla Federazione industrie, prodotti, impianti, servizi e opere specialistiche per le costruzioni (Finco), che ha proposto a Governo e Parlamento un emendamento al Decreto Rilancio.   Bonus verde, Finco chiede superbonus 110% Finco ritiene che il bonus verde non sia molto utilizzato perché strutturato in modo inadeguato, ma che, se rivisto, ricoprirebbe un ruolo decisivo nei processi di adattamento delle città all’emergenza Covid (grazie alla creazione di aree verdi utili ad evitare gli assembramenti) e per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità, riduzione delle temperature, risparmio energetico, regimentazione delle acque reflue e sostenibilità dell’abitare.   Per questo motivo, Finco propone di elevare al 110% la detrazione per gli interventi di sistemazione a verde,..
Continua a leggere su Edilportale.com

28
Mag

Ecobonus 110%, i comuni montani chiedono di estenderlo a seconde case in borghi e centri storici

28/05/2020 - Estendere il superbonus 110% alle seconde case situate negli antichi borghi di montagna e nei centri storici delle città, e alle persone giuridiche che hanno attività nei condomini. Lo chiede Uncem, l’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani.   “Il super-ecobonus al 110% per l’efficientamento energetico e l’adeguamento antisismico delle abitazioni, e l’eco-bonus e il sisma-bonus destinato ai condomìni, contenute nel Decreto Rilancio all’articolo 119 - afferma Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem -, sono misure importanti e strategiche per far ripartire l’Italia della Fase 2 con un modello di sviluppo green e smart”.   “Ma se vogliamo dare maggiore forza e impulso a questa iniziativa e coinvolgere l’intero comparto delle PMI - prosegue Bussone -, occorre estendere questi benefici anche alle seconde case, a cominciare da quelle negli antichi borghi alpini..
Continua a leggere su Edilportale.com

26
Mag

Cantieri, le imprese: ‘distanziamento impossibile e DPI introvabili, speriamo nel superbonus 110%’

26/05/2020 - I cantieri hanno ripreso l’attività ormai da più di tre settimane. Ma come sta andando, tra distanziamento, DPI, e test sierologici?   Non bene, secondo CG Edilcoop, società cooperativa nel settore dell’edilizia, e Cari Costruzioni, impresa edile, che fanno un primissimo bilancio della loro attività in uno scenario completamente diverso rispetto a marzo, tra nuovi obblighi e nuove normative.   Tra gli aspetti spinosi della ripartenza, segnalano la questione del contenimento del contagio nei cantieri e del distanziamento sociale. “La raccomandazione per la popolazione è di mantenere un metro di distanza interpersonale in condizioni di normalità, che sale a 2 metri in caso di sforzo fisico, come nella corsa. Ne consegue che, anche tra coloro che lavorano presso cantieri edili, il distanziamento dovrebbe essere di 2 metri, condizione impossibile da realizzare, che viene compensata con l’utilizzo..
Continua a leggere su Edilportale.com

20
Mag

Cappotto termico, caldaie efficienti, fotovoltaico, antisismica: arriva il superbonus 110%

20/05/2020 - Realizzare un cappotto termico, sostituire gli impianti di riscaldamento esistenti con caldaie a condensazione e a pompa di calore, installare pannelli fotovoltaici e colonnine di ricarica per auto elettriche, ridurre il rischio sismico degli edifici.   Dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 questi interventi godranno del superbonus del 110%, bonus che potrà essere utilizzato come detrazione fiscale in 5 anni oppure come sconto in fattura con cessione del credito all’impresa che ha realizzato i lavori o a banche o ad altri intermediari finanziari.   È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Rilancio da 55 miliardi di euro che, tra le numerose misure per la fase 2, contiene anche quelle che elevano al 110% la percentuale della detrazione per i lavori agevolati da ecobonus e sismabonus.   Cappotto termico e caldaie efficienti La condizione per ottenere l’ecobonus con l’aliquota del..
Continua a leggere su Edilportale.com

20
Mag

Sconto in fattura e cessione del credito validi anche per ristrutturazioni e facciate

20/05/2020 - Il nuovo superbonus edilizia del 110% per gli interventi di riqualificazione energetica e di miglioramento sismico degli edifici, introdotto da Decreto Rilancio, punta molto sulla possibilità per i privati che realizzano i lavori di optare per sconto in fattura o cessione del credito, come alternative alla detrazione fiscale vera e propria.   Ma questa opportunità non si limita ai nuovi ecobonus e sismabonus potenziati ma si estende al ‘vecchio’ bonus ristrutturazioni e al bonus facciate.   L’articolo 121 del Decreto Rilancio prevede che, in alternativa alla detrazione, il contribuente, per le spese sostenute tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021, possa optare per:   - un contributo sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto fino ad un importo massimo pari al corrispettivo dovuto, anticipato dal fornitore che ha effettuato gli interventi il quale potrà recuperarlo sotto forma di credito di..
Continua a leggere su Edilportale.com

19
Mag

Ecobonus 110% per tutte le seconde case?

19/05/2020 - L’ecobonus del 110% va esteso alle abitazioni unifamiliari adibite a seconda casa? Pare essere questo uno dei motivi del ritardo della pubblicazione del Decreto Rilancio, attesa per ieri sera ma non ancora avvenuta.   In queste ore è in corso la ‘limatura’ di alcuni articoli, tra cui quello che istituisce il superbonus del 110% agli interventi di riqualificazione energetica e di miglioramento sismico degli edifici. Il punto controverso sembra essere l’applicabilità della nuova agevolazione alle seconde case unifamiliari.   La bozza entrata in Consiglio dei Ministri, con una formulazione non proprio chiarissima, prevede che:   - il superbonus 110% su tutti gli interventi, sia di riqualificazione energetica che di miglioramento sismico (cappotto termico, caldaie, altri interventi di efficientamento energetico realizzati contestualmente, fotovoltaico, colonnine di ricarica per le auto elettriche, lavori di messa..
Continua a leggere su Edilportale.com

19
Mag

Superbonus 110%, escluse le seconde case unifamiliari

19/05/2020 - L’ecobonus del 110% va esteso alle abitazioni unifamiliari adibite a seconda casa? E il sismabonus? Uno dei motivi del ritardo della pubblicazione del Decreto Rilancio, attesa per ieri sera ma non ancora avvenuta, era proprio l’applicazione o meno alle seconde case della nuova agevolazione.   In queste ore è in corso la ‘limatura’ di alcuni articoli, tra cui quello che istituisce il superbonus del 110% agli interventi di riqualificazione energetica e di miglioramento sismico degli edifici. Ma invece che verso l’inclusione nell’ambito dell’ecobonus, sembra che si stia andando verso l’esclusione anche dal sismabonus.   Ma andiamo con ordine.  La bozza del 13 maggio, entrata in Consiglio dei Ministri, con una formulazione non proprio chiarissima, prevedeva che:   - il superbonus 110% su tutti gli interventi, sia di riqualificazione energetica che di miglioramento..
Continua a leggere su Edilportale.com

13
Mag

Ecobonus 110%, Federlegnoarredo chiede di estenderlo a infissi e schermature solari

13/05/2020 - L’emergenza determinata dalla pandemia Covid-19 e dal conseguente lockdown produttivo determinerà nel 2020, una fortissima riduzione dei fatturati delle aziende, che non potrà essere recuperata neppure in parte nel secondo semestre dell’anno se non entreranno in vigore immediatamente misure straordinarie in grado di indurre una ripresa della domanda soprattutto da parte del consumatore finale, che nei prossimi mesi avrà grandi difficoltà economiche e una scarsissima propensione agli acquisti.   L’aumento delle aliquote delle detrazioni per l’Ecobonus esclusivamente rivolto a non meglio definiti interventi complessivi di riqualificazione energetica degli edifici è una misura che va nella direzione opposta a quella necessaria. Dall’incremento sono esclusi, infatti, tutti i singoli interventi comprese le sostituzioni di serramenti e schermature solari, ciò significa nei fatti condannare migliaia di..
Continua a leggere su Edilportale.com

13
Mag

Ecobonus e sismabonus 110%, ecco le novità in arrivo con il Decreto Rilancio

13/05/2020 - Dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 i lavori di riqualificazione energetica e di miglioramento sismico degli edifici beneficeranno di ecobonus e sismabonus al 110%, a condizione che si realizzino maxi-interventi e che si migliori la classe energetica degli edifici.  L’agevolazione sarà fruibile come detrazione fiscale oppure come sconto in fattura con cessione del credito all’impresa che ha realizzato i lavori o a banche e altri intermediari finanziari.   È questo, in sintesi, il superbonus edilizia messo in campo dal Governo nel Decreto Rilancio che sarà approvato dal Consiglio dei Ministri oggi alle 17.00. Ma vediamo come saranno i nuovi ecobonus e sismabonus al 110%, stando alle bozze del decreto e alle anticipazioni circolate finora.   Ecobonus e sismabonus 110%, i maxi-interventi Per ottenere l’ecobonus con l’aliquota del 110% sarà necessario eseguire lavori complessivi di riqualificazione..
Continua a leggere su Edilportale.com