1 standard 45001 Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘standard 45001’ Category

23
Ott

TRANSIZIONE ALLA ISO 45001

Come già comunicato in precedenza, vi ricordiamo che il 12 Marzo 2018 è stata pubblicata la UNI ISO 45001:2018 "Sistema di Gestione per la Sicurezza e la Salute sui luoghi di lavoro". Questo nuovo standard, entro tre anni dalla sua pubblicazione, sostituirà definitivamente la norma BS OHSAS 18001:2007 (decorso tale periodo, di conseguenza, le certificazioni rilasciate in conformità a quest'ultima cesseranno di valere). Quindi, in questo triennio di contestuale vigenza delle due norme, sarà necessario adeguare la propria certificazione dalla 18001 alla 45001 in occasione di un audit di sorveglianza, di un audit di rinnovo o ianificato (giorno/uomo che sarà dedicato alla valutazione delle peculiarità della nuova norma).
 
Per consulenze sulla transizione alla norma,  sistemi di gestione integrati, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
5
Dic

Dalla OHSAS 18001 alla ISO 45001. Quali sono le novità introdotte?

 
La norma ISO 45001 è uno standard internazionale che specifica i requisiti per l'implementazione di un Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro. L'adozione di un Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro, in accordo alla norma ISO 45001 garantisce all'organizzazione numerosi vantaggi.
Le aziende che implementano la norma ISO 45001 migliorano la loro capacità di rispondere ai problemi di conformità normativa e riducono:
  •  i costi in caso di infortuni, incidenti e le problematiche relative alla salute e sicurezza dei lavoratori;
  •  i tempi di fermo e i costi di interruzione delle attività;
  •  i costi dei premi assicurativi;
  •  i problemi di assenteismo;
  •  il turnover dei dipendenti.
Il riconoscimento per aver implementato un sistema di gestione riconosciuto internazionalmente porta un ritorno di immagine e consente ad un'organizzazione di impegnarsi su altri aspetti della salute e della sicurezza, come il benessere di tutti i lavoratori.
Implementare un sistema di gestione in accordo al nuovo standard ISO 45001 può essere una mossa  strategica per un’organizzazione funzionale a supporto di iniziative legate alla sostenibilità, ma anche perché garantisce che dipendenti “in sicurezza” e sani aumentino allo stesso tempo la redditività.
La norma ISO 45001 è applicabile a qualsiasi organizzazione indipendentemente dalle sue dimensioni, tipo e natura e tutti i suoi requisiti devono essere integrati nei processi di gestione dell'organizzazione.
Lo scorso 30 novembre 2017, il Comitato Tecnico ISO per i Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro ha rilasciato il FDIS (Final Draft) del nuovo standard ISO 45001. La fase di approvazione dovrebbe concludersi alla fine gennaio 2018. Se l'esito sarà positivo la pubblicazione della norma potrebbe avvenire con l'inizio della primavera o nel 2018.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it