1 tecnico esperto Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘tecnico esperto’ Category

25
Nov

CORSI ON LINE Italia il portale della formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro attivi 7 giorni su 7!

CORSI ON LINE Italia è il portale della formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con corsi attivi 7 giorni su 7.
I corsi di aggiornamento e formazione che propone MODI SRL sono attivi 365 giorni all'anno e 24 ore su 24.
L'offerta formativa è rivolta a tutti i lavoratori, datori di lavoro, preposti, dirigenti di qualsiasi settore merceologico.
Vi sono corsi di alta formazione per tecnici, ingegneri, architetti che svolgono il ruolo di RSPP/ASPP e coordinatori della sicurezza. Per queste figure sono a disposizione corsi di aggiornamento con rilascio di CFP.
I corsi a distanza sono comodi, economici e proposti a condizioni economiche estremamente vantaggiose.
La modalità di frequenza a distanza, viene raccomandato dagli stessi allievi alla pagina DICONO DI NOI.
Riteniamo che, quando c'è soddisfazione per un prodotto o un servizio acquistato, venga "naturale" parlarne bene con i propri amici, colleghi, Clienti ecc. e i nosri allievi ci regalano questa soddisfazione pubblicando in rete un loro commento.
Il passaparola tra gli utilizzatori è un'arma vicente per qualsiasi attività commerciale per trovare nuovi Clienti.
Avere una buona reputazione online è fondamentale per qualsiasi azienda che ha un mercato raggiungibile dalla rete e noi di MODI mettiamo al primo posto l'attenzione verso il Cliente apportando la tecnica del "miglioramento continuo".
Per raccogliere elementi utili per fare una valutazione sui nostri corsi prendete visione dei commenti lasciati dai discenti nella pagina "dicono di noi" dei nostri siti web.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
 
24
Nov

Il DIRITTO ALLA PRIVACY nell’era di internet e della globalizzazione, è diventato il diritto all’identità personale.

Il DIRITTO ALLA PRIVACY nell’era di internet e della globalizzazione, è diventato il diritto all’identità personale.
Tutelare questo diritto sta diventando giorno dopo giorno sempre più complesso, in quanto non è più possibile gestirlo con singole misure tecniche/legislative valide peraltro in modo diverso da nazione a nazione.
Esso richiede una visione sovranazionale e complessiva della problematica, che consideri tutti i fattori specifici in gioco. Occorre quindi seguire quello che gli addetti ai lavori chiamano un “approccio sistemico” , guardare cioè al processo di trattamento da tutelare come un componente che vive e si evolve all’interno di un sistema più ampio che è il sistema azienda, il quale a sua volta è inserito in un contesto ormai di dimensioni mondiali. MODI S.r.l. di Mestre e Spinea (VE) avvisa le aziende che dal 25 Maggio 2016 è entrato in vigore il Regolamento europeo n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali che diventerà definitivamente applicabile in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, data entro la quale ogni stato membro dovrà allineare la propria legge sulla privacy al nuovo regolamento.
Il Garante per la privacy ha elaborato una prima Guida all'applicazione del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. La Guida traccia un quadro generale delle principali innovazioni introdotte dalla normativa e fornisce indicazioni utili sulle prassi da seguire e gli adempimenti da attuare per dare corretta applicazione alla normativa, già in vigore dal 24 maggio 2016 e che sarà pienamente efficace dal 25 maggio 2018.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
 
23
Nov

Il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti di primo soccorso e di antincendio anche nelle aziende con più di cinque lavoratori. La modifica è stata introdotta dal Decreto del Fare nel 2015.

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231Il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti di primo soccorso e di antincendio anche nelle aziende con più di cinque lavoratori. La modifica è stata introdotta dal Decreto del Fare nel 2015. Il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti di primo soccorso, antincendio e RSPP solo nei seguenti casi: 1. Aziende artigiane e industriali fino a 30 lavoratori 2. Aziende agricole e zootecniche fino a 30 lavoratori 3. Aziende della pesca fino a 20 lavoratori 4. Altre aziende fino a 200 lavoratori
L'offerta formativa di MODI SRL è rivolta a tutti i lavoratori, datori di lavoro, preposti, dirigenti.
Vi sono corso di alta formazione per tecnici, ingegneri, architetti che scelgono il ruolo di RSPP/ASPP e coordinatori della sicurezza.
I corsi a distanza sono comodi, economici e proposti a condizioni economiche vantaggiose e in offerta.
Sopratutto i corsi di MODI SRL sono raccomandati dagli stessi allievi. Per raccogliere elementi utili per fare una valutazione sui nostri corsi e servizi suggeriamo di prendere visione dei commenti lasciati dai discenti e dai Clienti nella pagina "dicono di noi" dei nostri siti web.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
 
9
Nov

I lavoratori che hanno ricevuto l’incarico dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, devono ricevere un’adeguata e specifica formazione.

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
I lavoratori che hanno ricevuto l’incarico dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, devono ricevere un’adeguata e specifica formazione. Il datore di lavoro deve anche adempiere agli obblighi che gli impongono di mettere nelle condizioni il lavoratore di utilizzare macchinari, utensili e strumentazioni che non presentino nessun rischio per la salute e l’integrità.
Oltre al dovere di informare, al datore di lavoro viene anche attribuito il compito di vigilare e verificare il rispetto da parte dei lavoratori delle norme antinfortunistiche. Per cui quello del datore di lavoro è un duplice ruolo, da un lato deve garantire una corretta informazione ed un esatto addestramento, dall’altro deve osservare attentamente che quanto insegnato sia poi messo in pratica dai suoi lavoratori.
Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato per il personale che fa parte della Squadra Antincendio Aziendale.
La frequenza a un Corso Antincendio, in base alla classe di rischio di appartenenza dell’azienda, è indicato dall’All. 9 del Dm 10/03/98 e  può essere di rischio/livello/tipo:
  • Basso (4 ore),  
  • Medio (8 ore);
  • Alto (16 ore).
 
I contenuti sono strutturati in modo tale da essere utili ad aziende di qualsiasi settore produttivo e conformi a quanto indicato nel D.M. 10/03/98 (formazione antincendio nei luoghi di lavoro).
In base agli aggiornamenti periodici richiesti dal D.Lgs. 81/08, è consigliabile effettuare ogni 3 anni l’aggiornamento antincendio.
E’ previsto lo svolgimento di test teorici e pratici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso; verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it