1 TOUR 2016 Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘TOUR 2016’ Category

17
Giu

Si è concluso a Roma Edilportale Tour 2016

17/06/2016 - “Il patrimonio edilizio italiano è obsoleto, la maggior parte è costituito da condomini e da edifici pubblici che avrebbero urgente bisogno di interventi di ristrutturazione”. Così Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente, ha aperto i lavori della ventesima e ultima tappa di Edilportale Tour 2016, tenutasi il 15 giugno a Roma. Per intervenire sull’esistente - ha ricordato Zanchini - ci sono diversi strumenti di incentivazione, in primis le detrazioni fiscali del 50 e del 65%, che però vengono confermate di anno in anno, scoraggiando gli investimenti più rilevanti. Altri aspetti critici degli incentivi sono, secondo Legambiente, l’eccessiva burocrazia di strumenti come il Conto Termico, e la difficoltà di realizzazione di interventi più complessi. In altri Paesi europei, ad esempio in Olanda, ci sono esperienze di riqualificazione energetica di alloggi pubblici realizzate in pochi.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
10
Giu

Edilportale Tour 2016 a Brescia: la digitalizzazione è la chiave per vincere la crisi

10/06/2016 - Il dialogo è alla base di tantissime possibilità. È stato questo il leit motiv della 19^ tappa di Edilportale Tour 2016, ospitata dall’Università degli Studi di Brescia. Marco Belardi, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia, ha dato il via all’interessante pomeriggio. “I numeri di affluenza di questo Tour - ha affermato - andrebbero utilizzati per organizzare una pressione vera e propria con l’obiettivo di orientare il mondo politico e la filiera delle costruzioni verso un mondo migliore. Vi invito a fare tesoro di quanto emergerà in questo evento per la vostra professione: ben vengano eventi come questi che abbiamo riconosciuto anche in termini di crediti formativi”. Abbiamo bisogno di una politica industriale per il settore dell’edilizia. Ad affermarlo è stato Angelo Ciribini, docente dell’Università di Brescia. “La grande difficoltà.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
9
Giu

Edilportale Tour 2016 a Verona, i progettisti di fronte ad una sfida culturale

09/06/2016 - Nella splendida città di Verona, patrimonio dell’Unesco, si è svolta ieri la diciottesima tappa di Edilportale Tour 2016. Ad aprire i lavori Luca Scappini, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Verona: “queste sono importanti occasioni in cui si parla di argomenti nuovi e impegnativi: sono linfa per il patrimonio ordinistico che da sempre, con le commissioni, si impegna di trovare soluzioni alle problematiche di oggi”. “È indubbio che si sia costruito tanto e male con delle logiche molto più economiche che tecniche. È necessario creare una cultura nei progettisti volta più al benessere del cittadino. Ben vengano - ha concluso il Presidente - questi incontri che ci insegnano a vedere in maniera più corretta il futuro”. “È sempre una sfida - ha esordito Norbert Lantschner, esperto internazionale di sostenibilità e ideatore dell’Agenzia.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
27
Mag

Edilportale Tour 2016, a Genova focus su reti ed economia circolare

27/05/2016 - L’Auditorium Eugenio Montale del Teatro Carlo Felice di Genova ha ospitato ieri la diciassettesima tappa di Edilportale Tour 2016. “È il momento di pensare alle nostre responsabilità, il pianeta ha bisogno di noi, occorre chiudere la catena della produzione edilizia”. Così Roberto Orvieto, Presidente Ordine Ingegneri di Genova, ha salutato la platea. Da Genova al Polo Sud in pochi secondi. A catapultarci dall’altra parte del globo ci ha pensato Chiara Montanari, Capo spedizione missioni scientifiche in Antartide, che ha spiegato il concetto di ecosostenibilità: le parti interagiscono tra loro, il tutto funziona, l’uomo è fondamentale per far funzionare qualsiasi tecnologia. E lo ha spiegato raccontando le sue esperienze di vita e di lavoro (imprevisti compresi) nelle basi di ricerca antartiche, nelle quali si studia a -80° centigradi. Andrea Giachetta, docente della Facoltà.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
26
Mag

Edilportale Tour 2016 a Torino: ‘edifici obsoleti, vale sempre la pena ristrutturarli?’

26/05/2016 - Si è svolta in un contesto molto particolare, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, la sedicesima tappa di Edilportale Tour 2016. Ha aperto i lavori Remo Giulio Vaudano, Presidente Ordine Ingegneri di Torino, con due provocazioni: “il tema del Tour è la ristrutturazione, cioè interventi modesti; quello che andrebbe fatto è invece il contrario, ovvero interventi progettati e più incisivi”. Seconda provocazione: “gli edifici che oggi hanno più bisogno di essere sono quelli di edilizia popolare in periferia, ma vale la pena ristrutturarli? O sarebbe meglio demolirli e ricostruirli?”. Anna Osello, docente al Dipartimento Ingegneria Strutturale edile e geotecnica del Politecnico di Torino, ha delineato lo scenario che si sta aprendo per i professionisti: è ormai in atto un cambiamento di approccio progettuale; il Building Information Modeling (BIM) si trasforma da semplice.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
20
Mag

Edilportale Tour 2016 a Padova: progetto architettonico e impiantistico siano in sinergia

20/05/2016 - Si è tenuto ieri a Padova il primo dei due appuntamenti veneti di Edilportale Tour 2016 (il secondo si terrà a Verona l’8 giugno). Ad aprire i lavori della quindicesima tappa è stata Anna Osello, docente del Dipartimento di Ingegneria Strutturale edile e geotecnica del Politecnico di Torino. Lo scenario mostrato dalla professoressa è chiaro: da tempo oramai si assiste ad un cambiamento di approccio progettuale nei professionisti. In questo senso il Building Information Modeling (BIM) si trasforma da semplice necessità a realtà concreta in cui i tecnici hanno la possibilità di approcciarsi integralmente riducendo il margine di errore progettuale. E questo non solo per quel che concerne il nuovo ma anche per la riqualificazione del costruito e delle nostre città tanto da arrivare a parlare di District Information Modeling (DIM). Sulla strada della riqualificazione efficace ed efficiente.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
19
Mag

Edilportale Tour 2016 a Udine: ‘fare rete tra ricerca, aziende e professionisti’

19/05/2016 - “Anche quest’anno la sala è piena e questo dimostra la qualità di questi eventi”. Così il Presidente dell’Ordine degli Architetti di Udine, Bernardino Pittino, ha aperto ieri i lavori della tappa di Udine di Edilportale Tour 2016. “Questo evento - ha aggiunto Valerio Pontarolo, Past President di Ance Friuli Venezia Giulia - vede un così grande numero di partecipanti che è un piacere parlare ad una platea del genere. Sono fiducioso. Dobbiamo creare filiera”. Secondo Pontarolo, quando il professionista troverà la consapevolezza, sicuramente si porrà rimedio alle problematiche del settore edilizio. “L’italiano ha avuto successo nel mondo perché ha una marcia in più: è in grado di essere un bravo inventore e contemporaneamente un grande applicatore di tecnologie, ma soprattutto è in grado di lavorare in team. Non si può affrontare.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
13
Mag

Edilportale Tour 2016, a Bergamo una tappa dedicata all’innovazione

13/05/2016 - È stata ‘innovazione’ la parola chiave della tredicesima tappa di Edilportale Tour 2016. Nel cuore della ricerca e sperimentazione, l’Auditorium i.Lab di Italcementi, un ricco parterre di relatori ha animato l’intenso pomeriggio bergamasco: Niccolò Aste, Professore del Politecnico di Milano, Marco Beccali, professore dell’Università degli Studi di Palermo, Marco Bolis, Direttore Generale COVENTIDUE e Claudio Del Pero del Dipartimento Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito Politecnico Milano. I loro interventi hanno dato concretezza ad un processo costruttivo verso un futuro nuovo dove “innovazione significa […] inventare nuovi prodotti, dai più complessi ai più semplici, che in qualche maniera facilitino la nostra vita quotidiana […]” (M. Huck). Ed è proprio il binomio innovazione-comfort che porta il professor Aste a considerare.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
12
Mag

Edilportale Tour 2016 a Milano: la fortuna dei progettisti? I problemi hanno infinite soluzioni

12/05/2016 - Milano, la città italiana che più di tutte è stata protagonista negli ultimi anni di grandi trasformazioni, ha ospitato ieri la dodicesima tappa di Edilportale Tour 2016. “Sono molto contento di partecipare a questa iniziativa che ci porta in giro per l’Italia e ci mette a confronto con i professionisti locali” ha affermato Niccolò Aste, docente del Politecnico di Milano. “Siamo in grado oggi di costruire architettura sostenibile? Qual è la reale responsabilità dell’architetto?”. Da queste domande il professore è partito per descrivere alla platea di professionisti la reale possibilità di progettare edifici a risparmio energetico. Per farlo basta passare ad un approccio integrato abbandonando i classici approcci convenzionali: Dobbiamo tenere presente dei diversi fattori che vanno dall’impiantistica alla scelta dei materiali o, ancora, alla progettazione dell’edificio.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
6
Mag

Edilportale Tour 2016 a Firenze: edilizia e innovazioni di processo

06/05/2016 - Davanti ad un’attenta platea composta da oltre 600 tecnici, si è svolta a Firenze l’undicesima tappa di  Edilportale Tour 2016. “In Italia il patrimonio edilizio è vecchio e di bassa qualità” - ha esordito Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente. “Per riqualificarlo - ha aggiunto Zanchini - ci sono diversi strumenti: le detrazioni fiscali, prima 50 poi anche 65%, le norme UE per il risparmio energetico, le norme regionali per la certificazione energetica e i regolamenti comunali. I titoli di efficienza energetica sono un buono strumento che dovrebbe essere esteso al residenziale”. Il Report ‘Tutti in classe A’ redatto da Legambiente - ha spiegato Zanchini - ha fatto emergere tante false classe A. Dal 2008 ad oggi sono arrivate Dia, Scia, Cila... ma non si è semplificato nulla per la riqualificazione. Legambiente propone incentivi legati alla classe energetica e più.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231