Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 ottobre 2015

Centri storici, Architetti: ‘incentivi ai privati per il riuso’

12/10/2015 – Il riuso del patrimonio architettonico, con il conseguente adeguamento funzionale e tecnologico, è l’unico modo efficace per valorizzare e tutelare i centri storici italiani, spesso protagonisti di degrado e abbandono. Questa la tesi sostenuta dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori in occasione del Convegno di studi “Rigenerazione urbana e vincolo” a Palmanova (UD) il 9 ottobre 2015. Centri storici: incentivare il riuso Gli architetti hanno sottolineato che la tutela delle ricchezze architettoniche del nostro Paese, pieno di beni paesaggistici, centri storici e borghi monumentali, deve essere “articolata nella contemporaneità, e deve sapersi adattare ai valori dei tempi”. Per questo risulta fondamentale il Riuso, che passa dell’adeguamento funzionale e tecnologico alla sicurezza dell’abitare. Il Consiglio Nazionale ha anche messo in luce l’importanza.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231