Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 luglio 2015

Certificati di credito fiscale, una alternativa alle detrazioni 65% e 50%?

14/07/2015 – Certificati di credito fiscale come agevolazione per gli interventi di riqualificazione edilizia ed energetica degli edifici. È la proposta di un disegno di legge sul tavolo della Commissione Bilancio della Camera. L’alternativa alle detrazioni 65% e 50% Il disegno di legge, presentato nel 2013, ha iniziato nei giorni scorsi l’iter in commissione. Il testo prevede nei certificati di credito fiscale uno strumento di fruizione delle agevolazioni le spese di efficientamento energetico e di ristrutturazione degli edifici, alternativo al tradizionale meccanismo delle detrazioni fiscali decennali. Come si legge nell’introduzione della norma, gli investimenti privati diretti al recupero del patrimonio edilizio esistente e al rispetto della normativa ambientale sono le pietre angolari per la ripresa del ciclo economico. Questa consapevolezza ha portato al riconoscimento di detrazioni fiscali pari al 65% per l’efficientamento.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231