Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 ottobre 2016

Cinema, 120 milioni di euro per chi ristruttura e investe in nuove sale

11/10/2016 - Incentivi per chi ristruttura e investe in nuovi cinema e semplificazione del riconoscimento della dichiarazione di interesse culturale per le sale cinematografiche storiche. Sono due misure contenute nel disegno di legge per il cinema approvato dal Senato, che è stato presentato nei giorni scorsi dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, e dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. “Il disegno di legge - ha spiegato Franceschini - prevede la creazione di un fondo completamente autonomo per il sostegno dell’industria cinematografica e audiovisiva. Vengono garantite risorse certe per 400 milioni di euro all’anno (+150 milioni che corrispondono ad un aumento di oltre il 60%) e strumenti automatici di finanziamento con forti incentivi per i giovani autori e per chi investe in nuove sale e a salvaguardia dei cinema”. Per quanto riguarda le sale cinematografiche, il ddl.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231