Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

23 settembre 2014

Cnappc: ‘si reintroduca il Regolamento Edilizio nazionale’

23/09/2014 - “L’Italia è al 112° posto su 185 Paesi per numero di procedure, tempi e costi necessari per poter avere un permesso in edilizia con una Germania che si colloca al 12° posto e dove perfino la Grecia - 66° - occupa una posizione migliore della nostra”.   “Se poi guardiamo la classifica dei tempi necessari ad avere un permesso è la debacle: siamo al 151° posto, in fondo alla classifica. Il Regno Unito autorizza un progetto in 88 giorni, gli USA in 91, la Germania in 97 giorni e noi in 233!”   “Sono questi i dati - contenuti in una ricerca della Banca Mondiale - che i parlamentari, che stanno per procedere alla conversione in legge del Decreto Sblocca Italia, devono tener ben in evidenza perchè essi danno il quadro plastico e la spiegazione razionale delle ragioni per cui in Italia l'edilizia è crollata, le banche non fanno credito ai progetti e i grandi investitori vanno altrove”.   Così..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria