Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 febbraio 2017

Codice Appalti, inizia l’iter del correttivo

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231 20/02/2017 – Prosegue l’iter del Correttivo del Codice Appalti. Venerdì il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha svolto un’informativa preliminare sul testo in Consiglio dei Ministri. Vuol dire che il percorso per la revisione del Codice Appalti entra nel vivo, anche perché i tempi sono abbastanza stretti. Tutti i passaggi devono infatti essere completati entro il 18 aprile. Il testo sarà sottoposto alle consultazioni con i principali stakeholders. Passerà poi all’esame preliminare del Consiglio dei Ministri. Successivamente sarà inviato alla Conferenza Stato Regioni, alle competenti Commissioni parlamentari e al Consiglio di Stato. Dopo l’acquisizione di tutti i pareri, il correttivo tornerà in Consiglio dei Ministri per l’approvazione definitiva. Correttivo appalti, confermati i pilastri fondamentali Come spiegato da Delrio, l’intervento contempla modifiche.. Continua a leggere su Edilportale.com