Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 febbraio 2017

Codice Appalti, le deroghe in vista per G7 e scuole post sisma

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23102/02/2017 – Deroghe al Codice Appalti solo per alcuni interventi strettamente connessi allo svolgimento del G7 di Taormina e per la realizzazione delle scuole nei territori colpiti dal terremoto. Sembrano queste le intenzioni del Governo dopo il confronto con l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) e le Commissioni parlamentari competenti. Procediamo per gradi. Codice Appalti e deroghe per il G7 di Taormina Data la straordinarietà dell’evento G7, in programma a Taormina il 26 e 27 maggio, il Decreto Legge 243/2016, recante interventi urgenti per il Mezzogiorno, dà la possibilità di utilizzare la procedura negoziata, senza pubblicazione del bando e invito ad almeno cinque operatori, per gli interventi collegati allo svolgimento del summit. In sostanza, l’articolo 7 del Decreto “Mezzogiorno” consente di accedere alla procedura prevista dall’articolo 63 del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016) per.. Continua a leggere su Edilportale.com