Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 febbraio 2017

Come realizzare verande, pergolati e tettoie per vivere gli spazi esterni

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23102/02/2017 – Per sfruttare maggiormente terrazzi e balconi, sia d’estate quando picchia il sole sia d’inverno quando si abbattono vento e pioggia, molti pensano di realizzare strutture per vivere al meglio l’esterno come tettoie, pergolati o verande. Tuttavia per realizzare questo genere di strutture è necessario richiedere le autorizzazioni al Comune di appartenenza e, se si vive in edifici multipiano, al condominio. Il titolo abilitativo adeguato, necessario a non incorrere in un abuso, può variare a seconda del tipo di struttura che si installa e del contesto in cui è inserito il manufatto. Realizzare tettoie e verande: la normativa Poiché le autorizzazioni per la costruzione di pergolati, pensiline, tettoie e verande variano da Comune a Comune, è bene consultare il Regolamento Edilizio del proprio Comune e richiedere la consulenza di un tecnico abilitato per il proprio caso specifico. A.. Continua a leggere su Edilportale.com