Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

7 febbraio 2018

CON L’ APPLICAZIONE DA PARTE IN TUTTI GLI STATI MEMBRI DEL REGOLAMENTO PRIVACY UE 679 O GDPR, OGNI INDIVIDUO POTRÀ RICHIEDERE LA CANCELLAZIONE DEI PROPRI DATI IN POSSESSO DI TERZI (PER MOTIVAZIONI LEGITTIME)?

CON L' APPLICAZIONE DA PARTE IN TUTTI GLI STATI MEMBRI DEL REGOLAMENTO PRIVACY UE 679 O GDPR, OGNI INDIVIDUO POTRÀ RICHIEDERE LA CANCELLAZIONE DEI PROPRI DATI IN POSSESSO DI TERZI (PER MOTIVAZIONI LEGITTIME)? Con questo articolo proviamo a fare chiarezza sul diritto di ogni individuo a richiedere la cancellazione dei propri dati in possesso di terzi quando le motivazioni della richiesta sono legittime secondo l’art.17 del Regolamento UE 679/2016. Il diritto cosiddetto "all'oblio" si configura come un diritto alla cancellazione dei propri dati personali in forma rafforzata. Si prevede, infatti, l'obbligo per  i titolari (se hanno "reso pubblici" i dati personali dell'interessato: ad esempio, pubblicandoli su un sito web) di informare della richiesta di cancellazione altri titolari che trattano i dati personali cancellati, compresi "qualsiasi link, copia o riproduzione" (si veda art. 17, paragrafo 2). Questo potrà accadere ad esempio in ambito web quando un utente richiederà l’eliminazione dei propri dati in possesso di un social network o di altro servizio web. Tra le misure privacy da adottare nel rispetto del Regolamento Europeo 679 (General  Data Protection Regulation, GDPR), c'è quella di redigere e conservare opportune documentazioni quali i Registri delle attività di trattamento, in cui vengano riportare tutte le attività di trattamento dei dati svolte sotto la responsabilità del "titolare" al trattamento o del responsabile. Per informazioni più dettagliate e per una Consulenza personalizzata in materia di adempimenti PRIVACY la segreteria organizzativa di MODI SRL è a disposizione al numero verde 800300333 (gratis anche da mobile) dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 19.00 e i sabati mattina.
 Il sito internet  https://consulenzaprivacyregolamentoue679.it/ approfondisce la tematica della privacy ed è di proprietà della Società di Consulenza e formazione MODI SRL.
 
 
Leggi altri articoli della categoria 679, art17, dati, digitali, esperti, GDPR, personali, Privacy, regolamento, rete
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,