Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 giugno 2014

Con lo Spalma-incentivi bonus al fotovoltaico in 24 anni anziché in 20

19/06/2014 - Le 8.600 imprese, su un totale di 200.000, che percepiscono il 60% degli incentivi per il fotovoltaico potranno scegliere tra un allungamento da 20 a 24 anni del periodo di erogazione dei benefici e un’autoriduzione degli incentivi erogati su 20 anni.   Dopo un mese di ipotesi e smentite, il Ministero dello Sviluppo economico ha finalmente messo nero su bianco il Decreto ‘spalma-incentivi’, assicurando però che il provvedimento “non penalizza il fotovoltaico ma attenua i colossali incentivi (oltre 6 miliardi di euro l’anno per un ventennio) erogati a favore dei grandi operatori, con la stessa logica che ha portato a far pagare di più chi ha ricevuto di più”.   Con il provvedimento - spiega il Ministero - “vengono eliminati privilegi particolari che si erano accumulati nel tempo e che pesavano sulla collettività, vengono redistribuiti i costi sulla base dei consumi effettivi, vengono resi più..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria FINANZIAMENTI