Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

29 marzo 2016

Concessioni autostradali, trovato l’accordo sui lavori da affidare con gara o in house

29/03/2016 – Riprende in questi giorni la discussione sul nuovo Codice Appalti. Sembra risolto lo scontro sulle concessionarie autostradali, che nei giorni scorsi ha visto contrapposti Governo e sindacati. L’accordo tra Governo e Sindacati sul nuovo Codice Appalti Nei giorni scorsi, il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti ha accolto le richieste dei sindacati. Le società controllate potranno partecipare alle gare per l’affidamento a terzi di lavori indette dalle società controllanti o dalle società titolari delle concessioni. Il concessionario potrà eseguire lavori, manutenzione e servizi in gestione diretta, dal momento che l’obbligo dell’80–20% si riferisce alla parte di lavori e servizi non gestiti direttamente. Nei bandi saranno inoltre inserite delle clausole sociali in grado di salvaguardare i livelli occupazionali. Le concessioni nel Nuovo Codice Appalti In base.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231