Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

31 gennaio 2017

Concessioni delle spiagge, il Governo riscrive le regole

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23131/01/2017 – In arrivo nuove norme per le concessioni a fini turistici e ricreativi delle spiagge demaniali: cambieranno le modalità di affidamento, i limiti massimi di durata e i canoni concessori. Il Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge che delega il Governo al riordino della normativa relativa alle concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali, per favorire lo sviluppo e l’innovazione dell’impresa turistico-ricreativa nel rispetto della normativa europea. Concessione spiagge: le nuove regole La nuova norma rivede, in particolare, le modalità di affidamento delle concessioni nel rispetto dei principi di concorrenza, di qualità paesaggistica e di sostenibilità ambientale, di valorizzazione delle diverse peculiarità territoriali, di libertà di stabilimento, di garanzia dell’esercizio e dello sviluppo. Il disegno di legge prevede che le concessioni vengano affidate.. Continua a leggere su Edilportale.com