Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

28 marzo 2017

Concorsi di idee e di progettazione, Cnappc: i premi siano adeguati all’impegno

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23128/03/2017 – Calcolo dei premi in modo da retribuire l’impegno del professionista che partecipa al concorso, affidamento dei livelli successivi di progettazione al vincitore del concorso, dimostrazione dei requisiti di capacità tecnica e professionale considerando tutto il curriculum del progettista, debutto del coordinatore come tramite tra committente e partecipanti. Sono alcuni dei suggerimenti che gli Architetti danno alle Amministrazioni per redigere bandi relativi ai concorsi di idee e di progettazione. Le indicazioni sono contenute nelle linee guida presentate venerdì scorso durante la Conferenza degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (Cnappc). Le linee guida, lo ricordiamo, indicano come scrivere i bandi per l’affidamento dei servizi di ingegneria e di architettura e i bandi relativi ai concorsi di idee e di progettazione. In questa sede ci concentriamo sui concorsi. Le idee suggerite.. Continua a leggere su Edilportale.com