Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

24 luglio 2015

Condizionatori, non esiste alcuna nuova tassa per le famiglie

24/07/2015 – "La tassa sui condizionatori potrebbe costare alle famiglie da 180 a 300 euro". L’allarme, lanciato da Federconsumatori, potrebbe far pensare ad una tassa sul possesso e l’utilizzo di un condizionatore, mentre si tratta dell’obbligo di redigere il nuovo libretto in occasione dei controlli periodici e delle manutenzioni degli impianti termici, che si applica solo in alcuni casi. I nuovi obblighi per i condizionatori L’obbligo non riguarda tutti i condizionatori, ma solo quelli di potenza nominale utile maggiore di 12 kW. Un impianto domestico utilizzato da una famiglia difficilmente raggiunge queste soglie a meno che la metratura dell’appartamento non sia estesa e non ci siano più elementi. Le modalità con cui svolgere i controlli obbligatori, che in questo caso vanno effettuati ogni quattro anni, sono stati inoltre regolamentati nel 2014 sulla scia di quanto già accadeva per le caldaie. Le.. Continua a leggere su Edilportale.com       Corsi Online Italia