Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 gennaio 2016

Confartigianato: ‘rendere permanenti i bonus per l’edilizia’

19/01/2015 – Circa 2 milioni di edifici residenziali italiani, pari al 16,8% del totale, è in mediocre o pessimo stato di conservazione. In questo panorama la stabilizzazione dei bonus per l’edilizia potrebbe contribuire a migliorare le condizioni del patrimonio edilizio esistente. A riferirlo Confartigianato che, in un’analisi condotta sullo stato di conservazione degli edifici esistenti italiani, ha registrato numerosi dati negativi, soprattutto nel Mezzogiorno e negli edifici costruiti prima del 1981. Edifici residenziali: la situazione italiana Secondo i dati di Confartigianato in Italia si contano 12.187.698 edifici residenziali (l’84,3% degli edifici totali) con 31.208.161 abitazioni che comprendono case unifamiliari, ville, villette, case a schiera, palazzine in complessi residenziali e condomini o palazzine con negozi o sedi di attività economiche in genere a piano strada. I tre quarti (74,1%) degli edifici residenziali.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231