Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 settembre 2014

Confindustria: ‘con lo Sblocca Italia prorogare al 2015 l’ecobonus 65%’

30/09/2014 - Confermare anche per il 2015 la detrazione fiscale del 65% delle spese per i lavori di efficientamento energetico degli edifici. Lo ha chiesto Confindustria nel corso dell’audizione sul decreto Sblocca Italia (DL 133/2014) in Commissione Ambiente della Camera.   Risorse per la riqualificazione delle città, le scuole e la manutenzione del territorio sono invece state chieste dall’Associazione nazionale dei Costruttori Edili (Ance) il cui Presidente, Paolo Buzzetti, ha dichiarato: “Ci aspettavamo molto di più da questo provvedimento che doveva creare le condizioni per la crescita economica e invece si infrange sul muro dell’austerità”.   “Nonostante alcuni buoni interventi normativi - ha detto Buzzetti -, come quelli sugli affitti, la cura non è proporzionata alla gravità della malattia, anche sul mercato della casa. Tutti i dati più recenti parlano chiaro: la situazione è disperata...
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria