Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 giugno 2015

Consumo di suolo, il Friuli blocca l’espansione degli edifici produttivi

30/06/2015 – La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato in via preliminare il disegno di legge in materia di varianti urbanistiche di livello comunale e contenimento del consumo di suolo. Il ddl chiarisce quali siano le competenze urbanistiche che rimangono nell'esclusivo ambito comunale, anticipando una parte sostanziale del contenuto della riforma urbanistica complessiva che sarà approvata entro la fine dell'anno. Consumo di suolo e programmazione industriale e commerciale Per ciò che riguarda il contenimento del consumo di suolo la regione ha cercato di collegare tra  loro pianificazione territoriale e programmazione industriale e commerciale. Il testo normativo infatti punta ad un contenimento dell'uso del suolo in considerazione dei risultati di uno studio eseguito dalla Regione sull'utilizzo delle aree edificate in rapporto a quelle già previste nei Piani regolatori comunali, ma non ancora edificate. Con.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231