Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

5 aprile 2016

Consumo di suolo: le norme non si applicheranno ai centri storici

05/04/2016 – Le norme contenute nel disegno di legge sul consumo di suolo non si applicheranno ai centri storici, alle aree urbane ad essi equiparate e alle aree di particolare pregio storico artistico. Questa una novità introdotta da un emendamento approvato nel corso della seduta congiunta tra commissione Ambiente e Agricoltura della Camera del 31 marzo 2016. Consumo di suolo: gli emendamenti approvati Oltre all’esclusione dei centri storici, è stato approvato un emendamento presentato dai relatori Massimo Fiorio e Chiara Braga che introduce incentivi fiscali per la rigenerazione delle aree produttive dismesse. L’emendamento non entra nello specifico ma prevede che siano individuate “misure tali da determinare per un congruo periodo una fiscalità di vantaggio” per incentivare gli interventi di rigenerazione. Sono stati approvati inoltre alcuni emendamenti che ridefinisco le procedure.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231