Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

7 gennaio 2015

Conto Termico, le modalità di accesso per le amministrazioni

07/01/2015 – Il Gestore dei servizi energetici (GSE) spiega con una recente comunicazione  come accedere agli incentivi del Conto termico alle Pubbliche Amministrazioni che presentano direttamente le domande.   Se la domanda di incentivo è presentata per interventi ancora da realizzare, il Gse eroga un acconto dopo l’invio della comunicazione di inizio lavori da parte del soggetto responsabile. Per inizio dei lavori si intende la movimentazione del cantiere dopo la consegna dei materiali, di cui va allegata la fattura.   Il saldo viene invece corrisposto dopo la sottoscrizione della scheda contratto.   Se si prevede una durata dell’intervento pari a cinque anni, l’acconto è pari a due quinti dell’incentivo totale.   Se i lavori dureranno due anni, l’acconto sarà invece pari alla metà dell’incentivo.   La rata di acconto viene pagata il giorno del mese successivo a quello della..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria RISPARMIO ENERGETICO