Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 dicembre 2016

Correttivo Appalti, le imprese chiedono modifiche su soglie di aggiudicazione e Soa

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23102/12/2016 – Estendere a dieci anni il periodo di riferimento per ottenere la qualificazione Soa, aprire il mercato alle piccole e medie imprese ed elevare a 2,5 milioni di euro la soglia per l’aggiudicazione degli appalti col prezzo più basso introducendo l’esclusione automatica delle offerte anomale con sistema antiturbativa. Sono alcune delle proposte avanzate dal tavolo della filiera delle costruzioni per la modifica del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016). Correttivo al Codice Appalti, le proposte della filiera delle costruzioni Come si legge nella nota congiunta diramata da Ance, Confartigianato, Assistal, Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane, Confapi, Cna, Alleanza delle cooperative italiane, Casartigiani e Oice, l’obiettivo della filiera è rendere il Codice Appalti più efficace, efficiente e trasparente. Per questo sono state avanzate delle proposte di modifica ritenute “indispensabili”. Correttivo.. Continua a leggere su Edilportale.com