Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 novembre 2012

Corruzione privata "endosocietaria" e responsabilità dell’ente

Segnalo l'approfondimento di Maurizio Arena sulla responsabilità della società ex d.lgs 231/01 in relazione al delitto di corruzione tra privati, nell'ipotesi specifica che il corruttore sia un soggetto interno alla società cui appartiene pure il corrotto. Arena riporta il seguente caso (esempio già proposto all'interno del Gruppo OdV nell'intervento di A. Loderini): «nell'ambito della medesima
Leggi altri articoli della categoria Corruzione, d.lgs 231/01, d.lgs 231/01 art 25-ter, L. 190/2012