Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 giugno 2015

Credito di imposta del 30% per riqualificare gli hotel, pubblicato il decreto

18/06/2015 - È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 7 maggio 2015 del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo che disciplina le agevolazioni per la riqualificazione delle strutture turistico-alberghiere previsto dal Decreto Cultura ArtBonus.   Si tratta del credito di imposta del 30%, fino a un massimo di 200mila euro, delle spese sostenute tra il 1° gennaio 2014 e il 31 dicembre 2016, ripartito in 3 quote annuali di pari importo (utilizzabile esclusivamente in compensazione), non cumulabile con altre agevolazioni fiscali.   Possono accedervi le strutture alberghiere esistenti al 1° gennaio 2012, con almeno 7 camere, compresi alberghi, villaggi-albergo, residenze turistiche, alberghi diffusi. Le spese agevolabili sono quelle sostenute per: - ristrutturazione edilizia (rinnovo e sostituzione di parti anche strutturali degli edifici, demolizione e ricostruzione anche con modifica della sagoma, miglioramento sismico, realizzazione o integrazione..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria RESTAURO, RISPARMIO ENERGETICO