Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 settembre 2015

CTU, illegittimo il taglio dei compensi nei patrocini gratuiti

30/09/2015 – È illegittimo il taglio dei compensi dei consulenti tecnici di ufficio (CTU) nominati dai giudici in caso di gratuito patrocinio. Lo ha chiarito la Corte Costituzionale, che con la sentenza 192/2015 ha dichiarato incostituzionale il comma 606, lettera b, della Legge di Stabilità per il 2014 (Legge 147/2013). La Legge di Stabilità per il 2014 ha modificato le norme sui compensi si periti e ai consulenti tecnici e il regolamento sulle spese di giustizia, disponendo il taglio di un terzo degli importi nei giudizi con gratuito patrocinio. Secondo la Corte Costituzionale, la retribuzione dei tecnici non deve essere condizionata da fattori esterni, perché in questo modo sarebbero violati i principi di uguaglianza, ragionevolezza e proporzionalità. La Corte ha ribadito che i compensi devono essere quantificati solo in base alla prestazione effettivamente svolta. Non importa se le spese di giudizio sono sostenute.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231