Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 febbraio 2016

Da Enel Energia corsi di formazione per gli architetti italiani

18/02/2016 - Promuovere le riqualificazioni energetiche degli edifici e la loro qualità architettonica, politiche, azioni comuni e proposte normative per innalzare la qualità dell’installazione delle tecnologie efficienti; garantire benefici e decoro ambientali e consentire, allo stesso tempo, un risparmio economico per i cittadini. Questi i punti qualificanti del Protocollo d’intesa siglato ieri tra il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ed Enel Energia. Il Protocollo - spiegano gli Architetti in una nota - delinea una collaborazione finalizzata a favorire e sviluppare forme di integrazione e di cooperazione. È previsto che Enel Energia metta a disposizione degli architetti italiani iniziative di Formazione Continua Permanente, conformi al regolamento sulla Formazione permanente del Consiglio Nazionale degli Architetti, in modo che essi siano aggiornati sull’innovazione delle tecnologie.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231