Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 febbraio 2016

Da Inarcassa il ‘Progetto sanzioni’: multe più basse per i ritardatari

15/02/2016 - Il 30% degli iscritti ad Inarcassa è in ritardo con il pagamento dei contributi; questo comporta un mancato introito per 800 milioni di euro per la Cassa. Riconoscendo le oggettive difficoltà degli architetti e ingegneri, il Comitato Nazionale dei Delegati di Inarcassa ha approvato il ‘Progetto sanzioni’, nuove misure che alleviano il sistema sanzionatorio applicato dall’Ente di previdenza e assistenza per gli architetti e ingegneri liberi professionisti e che semplificano l’adempimento contributivo. Il nuovo sistema - spiega Inarcassa in una nota - ha lo scopo di introdurre una maggiore gradualità sanzionatoria, per tenere conto del mutato quadro generale macroeconomico e dei professionisti in particolare, che ha prodotto significative minori disponibilità finanziarie per il rispetto degli adempimenti nei termini. Il sistema viene pertanto rimodulato grazie alla modifica dell’art. 10 comma.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231