Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 luglio 2015

Dal 1° settembre un modulo in più per l’autorizzazione dei lavori sugli edifici storici

02/07/2015 – Dal 1° settembre 2015 ci sarà una nuova scheda da compilare per ottenere l’autorizzazione degli interventi sugli edifici storici. Lo prevede la circolare 15/2015 adottata dal Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Turismo (Mibact) per la tutela del patrimonio architettonico e la mitigazione del rischio sismico. Rischio sismico negli edifici storici Dati i ripetuti danni subiti dagli edifici culturali per gli eventi sismici, il Mibact ha predisposto un’azione per la sensibilizzazione degli enti coinvolti nel rilascio dei permessi, ma soprattutto per la conoscenza più approfondita della vulnerabilità del patrimonio architettonico. Come rilevato dal Mibact, nell’edilizia storica ci sono specifiche vulnerabilità strutturali. I terremoti hanno infatti rivelato che ogni elemento architettonico, anche se secondario e non strutturalmente portante, può influenzare la risposta strutturale.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231