Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 dicembre 2014

Dall’Inu un decalogo per coinvolgere i cittadini nelle decisioni pubbliche

11/12/2014 – Nei giorni scorsi l’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) ha sottoscritto insieme ad altre associazioni, la “Carta della Partecipazione” che definisce 10 principi per un processo partecipativo di qualità alle decisioni degli enti pubblici e privati.   Lo scopo della Carta della Partecipazione è di accrescere la cultura della partecipazione dei cittadini alle decisioni (un diritto affermato anche dalla Costituzione italiana e dalla normativa europea) e diffondere linguaggi e valori comuni. Per far questo i promotori si impegnano a favorire la creazione di una Rete della partecipazione in Italia tra soggetti operativi in ambito locale e nazionale, anche tramite lo scambio di informazioni e la realizzazione di buone pratiche.   Per far sì che il contributo dei cittadini sia effettivo e la partecipazione di qualità, tra i dieci principi vi sono il principio dell’informazione (le informazioni rilevanti devono..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria URBANISTICA