Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 giugno 2015

Decorazioni sui balconi, per il restauro paga anche il condomino al piano terra

12/06/2015 – Il condomino che abita al piano terra deve contribuire alle spese per il rifacimento delle decorazioni presenti su terrazzi, pensiline e balconi situati ai piani superiori. È l’orientamento espresso dalla Cassazione con la sentenza 10209/2015. Il condomino aveva chiesto l’annullamento della delibera condominiale con la quale era stato chiamato a contribuire alle spese per il restauro degli elementi decorativi sulle strutture aggettanti poste all'esterno delle facciate, come balconi e pensiline. A suo avviso, si trattava di strutture di proprietà esclusiva degli appartamenti posti ai piani superiori. La Cassazione ha spiegato che i balconi costituiscono un prolungamento dell’unità immobiliare e appartengono in via esclusiva al proprietario dell’appartamento di cui fanno parte. Lo stesso non può dirsi per i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale e della.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231