Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

24 ottobre 2014

Decreto Sblocca Italia approvato con voto di fiducia alla Camera

24/10/2014 - Con 316 voti favorevoli e 138 contrari, ieri sera la Camera ha votato la fiducia sulla Legge di conversione del DL Sblocca Italia. L’Aula di Montecitorio ha approvato il testo della Commissione Ambiente, modificato dopo i numerosi rilievi della Ragioneria dello Stato.   Oltre alla clamorosa bocciatura della riduzione al 4% dell’Iva per chi usufruisce dei bonus per le ristrutturazioni e la riqualificazione energetica e alla reintroduzione dell’obbligo di affittare a canone concordato le case acquistate con la deduzione Irpef del 20% (leggi tutto), il testo è stato modificato in molte altre parti rispetto al decreto-legge.   Le novità Un Regolamento Edilizio Unico sostituirà gli oltre 8 mila regolamenti comunali oggi vigenti. Il regolamento-tipo sarà adottato da Governo, Regioni ed autonomie locali in Conferenza Unificata.   Al fine di consentire la continuità dei cantieri in corso o il..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Ambiente, LAVORI PUBBLICI, RISPARMIO ENERGETICO