Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 giugno 2017

Demolizioni e ricostruzioni in deroga, in arrivo il nuovo decreto ‘Mezzogiorno’

09/06/2017 – Rigenerazione urbana con interventi di demolizione e ricostruzione, anche in deroga agli strumenti urbanistici, completamento delle infrastrutture e istituzione di Zone economiche speciali (Zes). Sono alcune delle iniziative riguardanti Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, contenute nel nuovo Decreto "Mezzogiorno" oggi all'esame del Consiglio dei Ministri.   Rigenerazione urbana in deroga agli strumenti urbanistici In base alla bozza di Decreto "Mezzogiorno" entrata in Consiglio dei Ministri, i Comuni potranno promuovere programmi integrati per la riqualificazione e la rigenerazione urbana, anche in deroga agli strumenti urbanistici vigenti.   I programmi, in cui saranno incluse anche le periferie, dovranno essere attuati con la demolizione e ricostruzione di edifici degradati, il mutamento della destinazione d’uso, la dotazione di infrastrutture viarie, di trasporto e di reti funzionali..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria