Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

13 maggio 2015

Diagnosi energetiche, in arrivo 30 milioni di euro per le PMI

13/05/2015 – Pronti 30 milioni di euro destinati a coprire il 50% dei costi per diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (PMI) e renderle più efficienti nei consumi energetici. Misure per l’efficienza energetica nelle aziende È stato infatti pubblicato il bando del Ministero dello sviluppo economico (MISE) e del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare che consente alle Regioni e Province autonome di presentare programmi finalizzati a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie aziende. L’iniziativa del MISE, prevista dal DL 102/2014 di recepimento della Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, mette a disposizione 15 milioni di euro nel 2015 per il cofinanziamento di programmi regionali volti ad incentivare gli audit energetici nelle PMI o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001. Considerando.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231