Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

4 novembre 2015

Diagnosi energetiche nelle grandi imprese, ancora un mese di tempo

04/11/2015 -  Manca circa un mese al termine per l’esecuzione delle diagnosi energetiche nelle grandi imprese e in quelle energivore. Per facilitare le aziende alle prese con gli obblighi introdotti dal D.lgs. 102/2014, con cui è stata recepita la Direttiva 2012/27/Ue, il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise), in collaborazione con l’Enea, ha pubblicato una serie di Faq. Se un’azienda può essere considerata sia grande impresa sia impresa energivora, per la compilazione dei documenti dovrà essere classificata come grande impresa. Le dimensioni dell'impresa devono essere calcolate sui soli siti italiani sia dell'impresa sia delle eventuali imprese collegate. Nel caso in cui una società di servizi energetici rientri nel novero delle grandi imprese, soggette all’obbligo di eseguire una diagnosi energetica, dovrà considerare anche i siti da essa gestiti. I siti produttivi.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231