Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 ottobre 2015

Diagnosi energetiche nelle PMI, entro ottobre i programmi regionali

21/10/2015 – Entro il 31 ottobre 2015 le Regioni dovranno presentare i programmi per rendere più efficienti le piccole e medie imprese (PMI). Sul piatto ci sono 30 milioni di euro che il Ministero dello Sviluppo Economico ha destinato alle diagnosi energetiche e all’adozione di sistemi di gestione dell’energia più efficienti. PMI e diagnosi energetiche Il DM 28 luglio 2015 ha fatto slittare al 31 ottobre 2015 i termini del bando per rendere più efficienti le Pmi. Entro questa data le Regioni e le Province autonome potranno presentare programmi di sostegno per aiutare le imprese di piccole dimensioni  interessate ad effettuare diagnosi energetiche e ad adottare sistemi di gestione dell’energia più efficienti. L’iniziativa è stata prevista dal DL 102/2014 che ha recepito la Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica. La norma ha stanziato 15 milioni di euro nel 2015 per il cofinanziamento.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231