Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 dicembre 2016

Dissesto idrogeologico, 2 milioni di persone a rischio alluvioni

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23120/12/2016 – Il rischio alluvioni coinvolge quasi 2 milioni di abitanti che vivono in aree dove l’intervento antropico ha profondamente modificato il territorio. Questo uno dei dati più allarmanti evidenziati nel XII Rapporto sulla qualità dell’ambiente urbano, a cura dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), in cui si sono approfonditi anche i temi relativi alla qualità dell’aria, all’inquinamento elettromagnetico, ai consumi idrici e al trasporto pubblico. Rischio alluvioni Il Rapporto sottolinea che uno dei principali elementi di pericolo per il territorio è costituito dai fenomeni di dissesto idrogeologico innescati da eventi meteorici intensi. Le conseguenze più pesanti sono concentrate in quelle aree dove l’intervento antropico ha profondamente modificato il territorio e il paesaggio naturale, rendendoli più fragili e vulnerabili. Infatti,.. Continua a leggere su Edilportale.com