Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 novembre 2018

Dissesto idrogeologico, entro novembre il Piano straordinario Conte-Costa

09/11/2018 - Il Governo delibererà lo stato di emergenza per le Regioni colpite dai gravi eventi meteorologici degli scorsi giorni e stanzierà 53,5 milioni di euro; altri 200 milioni di euro arriveranno dai Fondi per le spese impreviste e per le esigenze indifferibili. Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante il question time di mercoledì scorso alla Camera.   Alle risorse destinate alle emergenze - ha proseguito Conte - si aggiungeranno quelle del dpcm per la ripartizione del Fondo Investimenti. Si tratta, ricordiamo, del dpcm che ripartisce la quota 2018 del Fondo Investimenti, predisposto dal Governo Gentiloni e il cui iter è stato preso in carico dal nuovo Governo, assegna 1 miliardo e 881 milioni di euro al dissesto idrogeologico, alla difesa del suolo, al risanamento ambientale e alle bonifiche dal 2018 al 2033.   Dissesto idrogeologico, l’azione del Governo Per quel che riguarda gli interventi infrastrutturali..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Ambiente