Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 Giugno 2020

Distanze tra edifici, il Piano Casa può derogare alle norme locali

30/06/2020 – Nessuna norma può introdurre deroghe alle distanze minime stabilite dalle leggi statali. Il chiarimento è arrivato dalla Corte Costituzionale, che con la sentenza 119/2020, ha messo al riparo da dubbi una serie di pratiche per la realizzazione degli ampliamenti volumetrici del Piano Casa in Veneto. Il panorama normativo del Piano Casa è stato recentemente scosso da un’altra pronuncia della Corte Costituzionale, che potrebbe limitare molto le potenzialità degli interventi di demolizione e ricostruzione con premio di cubatura. Il Decreto Semplificazioni, allo studio del Governo, sta però arrivando a chiudere il cerchio della questione.     Distanze tra edifici e Piano Casa Veneto Tutto è iniziato con la presentazione di una DIA per l’ampliamento e la ristrutturazione dell’edificio con le premialità previste dal Piano Casa Veneto (LR 14/2009). La DIA proponeva un ampliamento del 20% e la..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria